Ghouribas alla cannella

Ghouribas alla cannella

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

cannella I ghouribas sono dei dolcetti della cucina marocchina a base di mandorle profumati alla cannella, facili da preparare, perfetti per accompagnare il tè. Per concludere una cena “araba” poteste preparare un vassoio con questi e tanti altri dolcetti marocchini, come i corni di gazzella.

Ingredienti

  • 250 g. farina
  • 135 g. burro
  • 75 g, di mandorle tritate
  • 125 g. di zucchero a velo
  • 10 g. di cannella (in polvere)
  • 1 uovo
  • la buccia grattugiata di un limone (biologico)
  • 1/2 bustina di lievito in polvere per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • scaglie di mandorle

Preparazione

Dentro una capace ciotola lavorate la farina e il burro con la punta delle dita per ottenere un insieme sabbioso. Aggiungete lo zucchero a velo, le mandorle tritate, la cannella, la buccia di limone, il sale e il lievito. Mescolate bene e incorporate l’uovo. Alla fine la pasta dovrà essere omogenea e liscia. Lasciatela riposare 15 minuti.  
Poi preparate con essa delle palline della grandezza dio una noce, passatele nelle scaglie di mandorle e depositatele su una placca ricoperta di carta da forno. Fate cuocere le ghouribas nel forno caldo a 160 gradi, per circa 10 – 15 minuti. Lasciateli raffreddare prima di degustarli.  
Foto da https://www.flickr.com/photos/shining71/820521186/

Parole di GIeGI

Da non perdere