Carpaccio di salmone al pomodoro

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

Quale migliore e più nutriente piatto freddo di fine estate di un carpaccio di salmone al pomodoro? IN generale i carpacci, sia di pesce che di verdure, sono molto leggeri e freschi, nonché gustosi. Questa ricetta è una alternativa sia alla classica, che alla leggera preparazione di salmone al carpaccio con verdure che vi abbiamo proposto nel corso dell’estate. I pomodori sbollentati e tagliati a dadini, insieme all’erba cipollina tagliuzzata, conferiscono alle fettine di salmone un gusto aromatico e mediterraneo insieme. L’emulsione che proponiamo è delle più tradizionali: olio, succo di limone, sale e pepe.

Ingredienti

  • 250 g di filetti di salmone fresco
  • 2 pomodori maturi e sodi
  • Erba cipollina tagliuzzata
  • 4 cucchiai di olio di oliva
  • Succo di limone
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

Private le fette di salmone della pelle e tagliatelo a fettine più sottili. Mettete le fettine ottenute in un piatto da portata. 
 
Sbollentate i pomodori, sgocciolateli e privateli della buccia, poi tagliateli a dadini privandoli dei semi, e distribuiteli sul salmone. 
 
Emulsionate il succo di limone, circa 4 cucchiai, con l’olio, il sale e il pepe. Usatelo per irrorare il salmone. Spolverizzate poi una manciata di erba cipollina tagliuzzata.  
 
Mettete in frigorifero il carpaccio per circa 20 minuti, poi servitelo. 

Parole di Deborah Di Lucia