Agnello agli agrumi

agnello con agrumi

  • facile
  • 1 ora e 15 minuti
  • 8 Persone
  • 480/porzione

L’agnello non deve mai mancare su una tavola imbandita per Pasqua. Ogni famiglia ha le proprie ricette tradizionali, per esempio l’agnello al vino rosso, o cotto in forno e servito con le patate, ma per presentare in tavola un ingrediente tradizionale, rivisitato leggermente, potete provare a preparare questo agnello agli agrumi, con arancia, limone e pompelmo. Ovviamente, dovendone utilizzare le scorze, devono essere di coltura biologica.

Ingredienti

  • 2 cosciotti di agnello
  • 1 limone
  • 1 arancia
  • 1 pompelmo
  • 125 g di burro salato
  • 100 g di pangrattato
  • senape
  • zucchero di canna
  • olio extavergine di oliva
  • sale
  • pepe

agnello con agrumi

Preparazione

  1. Tagliate la scorza degli agrumi a filetti e scottateli in acqua bollente per un minuto, scolatele e asciugatele.
  2. Spremete la polpa degli agrumi, recuperate il succo e versatelo insieme ad un cucchiaio di zucchero di canna e i filetti delle bucce in un pentolino. Fate restringere sul fuoco.
  3. Mescolate il burro ammorbidito leggermente con il pangrattato, un cucchiaino di senape e le scorze.
  4. Rosolate intanto la carne in una teglia con dell’olio facendola colorare per 10 minuti. Regolate anche di sale e pepe.
  5. Spegnete la carne, copritela con il composto al burro, mettete in forno a 200° per 30 minuti, bagnando con il fondo di cottura delle scorzette.
  6. Sfornate e servite.
Foto di Becci Edmondson

Parole di Paoletta

Da non perdere