Agnello con i piselli

agnello con i piselli

  • facile
  • 1 ora e 30 minuti
  • 5 Persone
  • 365/porzione

Questa ricetta dell’agnello con i piselli è un secondo piatto ideale nella stagione primaverile, anche per il pranzo di Pasqua, se usate i piselli freschi. Nel caso in cui usiate quelli surgelati è un piatto che va bene tutto l’anno, completo, con proteine e fibre. Potete decidere di fare un bell’arrosto di agnello, come abbiamo fatto noi, oppure scegliere una parte di questa carne, la spalla, un po’ più grassa ma molto saporita.

Ingredienti

  • 1 kg di arrosto o spalla di agnello
  • 50 gr di pancetta
  • 500 gr di piselli sgranati freschi o surgelati
  • 125 ml di vino bianco secco
  • 500 ml di brodo vegetale
  • una cipolla piccola
  • 5 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 2 spicchi di aglio
  • sale e pepe nero q.b.
  • 1 mazzetto di prezzemolo

agnello con i piselli

Preparazione

  1. In una padella grande scaldate l’olio e soffriggetevi la pancetta con l’aglio e la cipolla tritati per 4-5 minuti a fuoco moderato.
  2. Aggiungete l’arrosto o la spalla di agnello, salate e pepate, versate il vino e fate evaporare.
    Nel caso in cui usiate la spalla di agnello tagliatela a pezzi
  3. Ora versate il brodo e coprite, fate cuocere per 50 minuti a fuoco dolce, girando l’agnello ogni tanto.
    Se gradite i piatti in rosso potete sostutuire al brodo i pomodori pelati e procedere nello stesso modo.
  4. Togliete la carne, mettetela da parte e unite i piselli al fondo di cottura.
  5. Dopo pochi minuti rimettete l’agnello nella padella, aggiungete il prezzemolo tritato e fate cuocere ancora per 20 minuti.
  6. Servite caldo.
 
Foto di J Mark Dodds

Parole di Manuela Deleo