Budino di soia alla vaniglia senza uova

Budino di soia alla vaniglia senza uova

  • facile
  • 20 minuti
  • 4 Persone
  • 114/porzione

Ecco la ricetta del budino alla vaniglia preparato col latte di soia e senza uova, per un dolce break o un fine pasto goloso sicuramente adatti anche per chi è allergico a uova e latte o soffre di qualche intolleranza come la celiachia, che è l’intolleranza al glutine del grano. Visto che per fare il budino non si useranno alimenti di origine animale fa di questo piatto pure un valido dolce vegan.

Ingredienti

  • 500 ml di latte di soia
  • 3 cucchiai di maizena
  • 1 stecca di vaniglia
  • 1 limone di cui si userà solo la buccia
  • 4 cucchiai di zucchero di canna integrale

budino alla vaniglia senza uova

Preparazione

  1. Mettete il latte di soia in una pentola e aggiungete lentamente la maizena setacciandola per evitare che si formino fastidiosi grumi.
  2. Unite lo zucchero di canna, mescola e unite la stecca di vaniglia.
  3. Aggiungete anche la scorza di limone facendo attenzione a non prelevare il bianco che è amaro.
  4. Mettete sul fuoco basso, fate bollire e cuocete per 1 o 2 minuti sempre mescolando.
  5. Eliminate scorza e vaniglia e mettete il budino ancora caldo in ciotoline colorate o trasparenti.
  6. Fate raffreddare almeno 4 ore in frigo prima di servire.
  7. Potete guarnire in maniera originale queste coppette con dei lamponi o per i più golosi una bella spolverata di scagliette di cioccolato.
 
Foto di Peter Arthold

Parole di Kati Irrente