Carpaccio di polpo e carciofi

carpaccio di polpo e carciofi

  • facile
  • 20 minuti
  • 4 Persone
  • 91/porzione

carpaccio di polpo e carciofi

Questo carpaccio di polpo e carciofi è molto gustoso e veramente ipocalorico se limitate il contenuto di olio ad un cucchiaio per persona, infatti il polpo è veramente leggero e praticamente privo di grassi, e ovviamente lo sono anche i carciofi. Inoltre questo paitto è ricchissimo di fibre, date dai carciofi, e di vitamine date dagli stessi e dal succo di limone. Potete preparare questo carpaccio di polpo anche usando del sedano tenero invece che i carciofi oppure sia carciofi che sedano, anche queste varianti sono molto buone.

Ingredienti

  • 3 carciofi teneri
  • 300 g. di polpo lessato
  • limoni
  • olio d’oliva extra vergine
  • sale
  • pepe macinato o pestato al momento

Preparazione

    carpaccio di polpo e carciofi
  1. Prendete i carciofi e un limone.
  2. carpaccio di polpo e carciofi
  3. Prendete una bacinella piena di acqua, scioglieteci un po’ di sale e spremeteci mezzo limone.
  4. carpaccio di polpo e carciofi
  5. Eliminate le foglie più dure dei carciofi.
  6. carpaccio di polpo e carciofi
  7. Tagliate la parte terminale dei carciofi con le spine.
  8. carpaccio di polpo e carciofi
  9. Metteteli nella bacinella in attesa di affettarli.
  10. carpaccio di polpo e carciofi
  11. Prendete il polpo e tagliatelo a fettine sottili.
  12. carpaccio di polpo e carciofi
  13. Disponete le fettine di polpo lessato, che avrete fatto raffreddare in frigorifero (potete anche acquistarlo già cotto in rosticceria), a corona su due piatti.
  14. carpaccio di polpo e carciofi
  15. Tagliate i carciofi a metà ed eliminate le spine e il “fieno” all’interno, affettateli sottilmente.
  16. carpaccio di polpo e carciofi
  17. Disponete i carciofi al centro dei piatti.
  18. carpaccio di polpo e carciofi
  19. Condite il tutto con succo di limone (soprattutto i carciofi per non farli annerire), olio d’oliva extra vergine (per un piatto dietetico limitatevi ad un cucchiaio a persona), sale e pepe.
  20. Decorate a piacere con fettine o spicchi di limone.
Foto di Giuseppe Calabrese e Foto di GIeGI

Parole di GIeGI

Da non perdere