Cheesecake alle albicocche, la torta fredda dell'estate che non ha bisogno di cottura

Con una cheesecake alle albicocche deliziate gli ospiti e fate un figurone, portatela in tavola per un'occasione speciale o per una cenetta con gli amici. Questa torta fredda è la protagonista delle serate estive, provatela subito!

Cheesecake alle albicocche tagliata a fette in un piatto

Cheesecake alle albicocche e ricotta - Foto Canva - buttalapasta.it

  • facile
  • 1 ora e 15 minuti
  • 10 Persone
  • 305/porzione

Vi proponiamo la ricetta della cheesecake alle albicocche, si tratta di un goloso dolce estivo, che non solo si serve freddo ma che si prepara senza usare il forno, una torta perfetta per quando fa caldissimo!

Questa ricetta è senza uova bensì la cheesecake è con ricotta e albicocche. Potete usare sia la frutta fresca che le albicocche sciroppate se ne avete fatto scorta. Indubbiamente tra tutti i dolci all’albicocca questa torta fredda sarà la protagonista delle vostre cene con gli amici.

Inoltre, se disponete di ottime pesche fresche o sciroppate, potete usarle al posto delle albicocche, ottenendo un’altra cheesecake dal sapore estivo davvero golosissima.

Ingredienti

  • biscotti tipo digestive sbriciolati finemente 200 gr
  • zucchero di canna 2 cucchiai
  • burro fuso 100 gr
  • albicocche sciroppate 2 latte da 400 gr
  • polvere per gelatina all’arancia 135 gr (1 pacchetto)
  • ricotta 250 gr
  • formaggio cremoso tipo Philadelphia 150 gr
  • zucchero superfino 25 g
  • panna montata 150 gr
  • marmellata di albicocche 2 cucchiai
  • mandorle a lamelle (opzionali) 2 cucchiai

Preparazione

  1. Ricoprite la base di una teglia apribile di 23 cm. di diametro con carta forno. Per la base della cheesecake mescolate i biscotti sbriciolati con lo zucchero di canna e il burro fuso, e distribuite il composto sul fondo della teglia, premendo con cura.

  2. Mettete in frigorifero a rassodare mentre preparate la farcitura.

  3. Scolate le albicocche dallo sciroppo recuperandolo. Misurate 275 ml. di sciroppo (se non è abbastanza aggiungete dell’acqua).

  4. Preparate la gelatina all’arancia (se non la trovate usate 4 fogli di colla di pesce) usando lo sciroppo invece dell’acqua (se usate la colla di pesce, fatela ammollare in acqua, poi scioglietela in poco sciroppo caldo ed infine unite al resto dello sciroppo).

  5. Fatela raffreddare e mettetela in frigorifero in modo che inizi a rassodarsi.

  6. Frullate metà delle albicocche con la ricotta, il formaggio cremoso e lo zucchero fino a ottenere un composto omogeneo e liscio.

  7. Versate la gelatina quasi solidificata sul composto di formaggio e albicocche e mescolate il tutto con una forchetta fino a quando la gelatina si sarà perfettamente amalgamata al resto.

  8. Incorporate la panna montata mescolando con delicatezza dall’alto in basso. Versate il composto sulla base e mettete in frigorifero fino a quando si sarà solidificata (almeno 3 ore).

  9. Distribuite le albicocche rimaste sopra la cheesecake, fate sciogliere la marmellata di albicocche sul fuoco basso e spennellatela sulle albicocche.

  10. Se le usate spolverate il tutto con le lamelle di mandorle, mettete in frigorifero ancora mezz'ora.

Ora che avete visto il procedimento non vi resta che radunare gli ingredienti e cominciare la preparazione di questa cheesecake alle albicocche tanto sfiziosa!

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2007 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema, libri e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti