Cous cous di pesce e verdure

Cous cous di pesce

Foto Shutterstock | Di marco mayer

  • facile
  • 1 ora e 15 minuti
  • 2 Persone
  • 380/porzione

Prepariamo insieme il cous cous di pesce e verdure con una ricetta veloce e facile da fare, per un piatto light ma ricco e saporito, dal gusto gradevolissimo e adatto per le grandi occasioni. La ricetta che vi proponiamo è con pesce fresco, ma se non riuscite proprio a procurarvelo è possibile anche fare il cous cous con pesce surgelato. Usare pesci interi permette di ottenere un brodo saporito con cui condire il piatto, ma se desiderate ottenere un cous cous di pesce senza spine potete scegliere, ad esempio, i filetti di orata, branzino, salmone e merluzzo già puliti. Oppure tranci di pesce spada, ma anche cozze, vongole e gamberi. Fatevi consigliare dalla vostra fantasia! Per ottenere il miglior risultato noi certamente vi consigliamo di usare prodotti di qualità eccellente e freschissimi. Il cuscus di pesce e verdure è uno dei piatti estivi più apprezzati da chi ama il pesce e potete servirlo anche freddo. Tra le varianti in fondo alla ricetta trovate poi il famoso cous cous di Trapani, il cous cous alla siciliana tipico dell’Isola, con la ricetta originale del cuscus trapanese ma anche tante altre gustose interpretazioni. Ma andiamo a vedere subito come fare questo cous cous con il pesce e con le verdure, perfetto nella sua semplicità.

Ingredienti

  • Pesce azzurro (in questo caso sugarelli) 400 gr
  • Pomodori perini ben maturi 4
  • Zucchine 3
  • Cipolla rossa di Tropea 1
  • Aglio 2 spicchi
  • Pepe q.b.
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Cous cous precotto 200 gr
  • Olio extra vergine di oliva q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

    cus cous con pesce e verdure
  1. Lavate le verdure, tagliate le zucchine a bastoncini e la cipolla a pezzi, lasciate i pomodori interi, sbucciate l’aglio.
  2. Mettete le verdure in un largo tegame o una padella profonda assieme al pepe e copritele con acqua, mettete sul fuoco e portate a ebollizione.
  3. cus cous con pesce e verdure
  4. Pulite i pesci, lavateli e uniteli alle verdure, continuate la cottura.
  5. cus cous con pesce e verdure
  6. Togliete i pomodori dal tegame appena vedrete che la buccia inizierà a rompersi, pelateli e divideteli tra due piatti.
  7. cus cous con pesce e verdure
  8. Completate la cottura del pesce (circa 20 minuti).
  9. Togliete i pesci dal tegame, sfilettateli e divideteli tra i due piatti, recuperate anche le verdure e distribuite anch’esse tra i due piatti.
  10. cus cous con pesce e verdure
  11. Filtrate il brodo e usatelo caldo per far rinvenire il cous cous (la dose per il brodo è circa due volte il volume del cous cous secco).
  12. Distribuite il cous cous al centro dei due piatti. A piacere condite con olio d’oliva extra vergine e un pizzico di sale.

Varianti del cous cous di pesce

Cuscus alla trapanese, cous cous di pesce

Foto Shutterstock | di Fabio Balbi

Il cous cous di pesce può essere servito come primo piatto o piatto unico. Va bene mangiato caldo ma si può servire anche freddo, risultando ottimo e profumatissimo. Data la sua versatilità può subire variazioni praticamente infinite, senza perdere di bontà. Il dettaglio fondamentale è l’uso di ingredienti di ottima qualità, che vi permetteranno di portare in tavola delle pietanze squisite. Se dovesse avanzare del cous cous conservatelo in frigo al massimo per un paio di giorni. E dopo aver provato la ricetta sopra, divertitevi a preparare anche le varianti!

Cous cous alla trapanese

Direttamente dalla tradizione gastronomica dell’Isola, ecco la ricetta del cous cous alla siciliana, alla trapanese, per essere precisi. Si tratta di un gustoso piatto di cuscus di pesce, con tanti tipi di pesce fresco e poi gamberi e scampi arricchiti con diversi aromi. Un piatto unico nel suo genere e straordinariamente gustoso.

Cous cous di pesce senza spine

Il pesce intero rende saporito il brodo di cottura che poi servirà a condire il cous cous, ma se non avete tanto tempo da dedicare alla sfilettatura e pulizia dei pesci c’è un’alternativa. Infatti potete rendervi più semplice il compito di preparare questo piatto scegliendo pesce senza spine, come tranci di merluzzo pulito, fette di pesce spada, filetti di orata, ombrina, sgombro, spigola, ecc.

Cous Cous con tonno e verdure

Un altro tipo di couscous con pesce senza spine è quello che si cucina usando il tonno. Si possono usare tranci di tonno già puliti, comodissimi da usare e gustosi da mangiare. Il segreto di questo piatto dall’intenso profumo di mare è la zuppa di pesce, preparata con cura e senza fretta.

Cous cous di pesce surgelato

Per comodità questa ricetta si può fare anche con il pesce congelato. Infatti spesso è più semplice e rapido comprare e usate del pesce surgelato già pulito e porzionato. In questo caso fate scongelare il pesce in frigorifero per alcune ore, meglio se per una notte intera, e poi trattatelo come se fosse pesce fresco.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

Da non perdere