Cous cous con pesce e verdure

Cous cous con pesce e verdure

  • facile
  • 1 ora e 15 minuti
  • 2 Persone
  • 380/porzione

cous cous con pesce e verdure

Questo cous cous con pesce e verdure è veramente una ricetta ipocalorica, ed anche iposodica, ma non fate la faccia dubbiosa è un piatto saporito e molto bello da vedere, oltre ad essere estremamente equilibrato dal punto di vista dell’alimentazione e ricco di sostanze importanti per la salute. Questo cous cous è fatto letteralmente solo con il pesce e con le verdure, che debbono per questo essere tutti di qualità eccellente e freschissimi, e solamente alla fine è leggermente condito con olio d’oliva extra vergine a crudo e opzionalmente un po’ di fior di sale.

Ingredienti

  • 2 sugarelli da porzione o altro pesce azzurro
  • 2 o 3 pomodori perini ben maturi
  • 2 o 3 zucchine con i fiori
  • 2 o 3 cipollotti o una cipolla rossa di Tropea
  • 1 o 2 spicchi di aglio
  • qualche grano di pepe
  • qualche rametto di prezzemolo
  • 2 tazzine da caffé di cous cous precotto a grana grossa
  • olio extra vergine di oliva a piacere
  • fior di sale a piacere

Preparazione

    cus cous con pesce e verdure
  1. Pulite le verdure, tagliate le zucchine a bastoncini e la cipolla a pezzi, lasciate i pomodori interi, sbucciate l’aglio ed infine lavate il tutto.
  2. Mettete le verdure in un largo tegame o una padella profonda assieme al pepe e copritele con acqua, mettete sul fuoco e portate a ebollizione.
  3. cus cous con pesce e verdure
  4. Pulite i pesci, lavateli e uniteli alle verdure, continuate la cottura.
  5. scegliete preferibilmente pesce azzurro e di pesca locale, oppure filetti di pesce anche surgelati, ma in questo caso controllate l’origine ed evitate il tremendo pangasio o il esce persico del lago tanganika
    cus cous con pesce e verdure
  6. Togliete i pomodori dal tegame appena vedrete che la buccia inizierà a rompersi, pelateli e divideteli tra due piatti.
  7. cus cous con pesce e verdure
  8. Completate la cottura del pesce.
  9. cus cous con pesce e verdure
  10. Togliete i pesci dal tegame, sfilettateli e divideteli tra i due piatti, recuperate anche le verdure e distribuite anch’esse tra i due piatti.
  11. Filtrate il brodo e usatelo caldo per far rinvenire il cous cous (la dose per il brodo è 1 volta e mezza, due volte il volume del cous cous secco).
  12. Distribuite il cous cous al centro dei due piatti. A piacere condite con olio d’oliva extra vergine e fior di sale ma il brodo alla fine risulterà molto saporito e sarà sufficiente per preparare il cous cous senza aggiungere del sale; inoltre i grassi buoni dei pesci usati lo condiranno in modo naturale.
Foto di Calogero Rotolo FOTO DI GIeGI

Parole di GIeGI