Crèpes ai frutti di mare

crepes frutti mare

  • facile
  • 2 ore
  • 2 Persone
  • 322/porzione

Le crèpes ai frutti di maresono una grande risorsa per la cena di San Valentino, visto che si possono preparare in anticipo e terminare di cuocere al momento di servire. Questa ricetta ve le propone farcite di gamberi, cozze, vongole e tutti i frutti di mare che di più preferite, per un piatto raffinato ed afrodisiaco (i frutti di mare lo sono un po’ tutti). Quindi, accendete le candele, servite un buon vino freddo e gustate insieme alla vostra metà questo delizioso piatto.

Ingredienti

  • 15 crêpes
  • brodo di pesce anche preparato con il dado o il granulare q.b.
  • 750 g. di filetti di pesce bianco
  • 400 g. di gamberetti
  • 200 g. di molluschi sgusciati a scelta
  • 75 g. di burro
  • 75 g. di farina
  • 75 g. di concentrato di pomodoro
  • 4 dl. di latte
  • 1,35 dl. di vino bianco secco di buona qualità
  • 250 g. champignon
  • 125 g. di groviera o Emmentaller grattugiato
  • 30 gamberi grandi
  • limoni non trattati
  • prezzemolo a rametti per la decorazione
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

crepes frutti mare

Preparazione

  1. Portate ad ebollizione il brodo di pesce, abbassate il fuoco e depositate i filetti di pesce nel brodo.
  2. Fate cuocere a fuoco moderato, in modo che l’acqua sobbolli piano.
  3. Togliete i filetti di pesce dalla pentola.
  4. Mettete nel brodo caldo ma con il fuoco spento i gamberetti e i molluschi sgusciati.
  5. Pulite, lavate rapidamente sotto l’acqua corrente gli champignon, affettateli e fateli cuocere in un tegamino senza aggiungere alcun condimento, per far perdere loro l’acqua di vegetazione.
  6. Pulite i filetti di pesce, eliminando la pelle se presente, e tutte le lische.
  7. Scolate i gamberetti e i molluschi dal brodo, ma conservate il brodo stesso.
  8. Preparate una salsa vellutata in questo modo: fate fondere il burro, aggiungete la farina e il concentrato di pomodoro, e fate cuocere mescolando per qualche minuto.
  9. Aggiungete in una sola volta il latte, il vino e 1,75 dl. di brodo di pesce, mescolando energicamente con la frusta.
  10. Fate cuocere fino a che raggiunga l’ebollizione. Aggiustate di sale e pepe.
  11. Farcite le crèpes con il composto di salsa e pesci, e piegatele scegliendo una forma a piacere.
  12. Depositatele in una pirofila, ricopritele con la salsa rimanente e spolveratele con il formaggio grattugiato. Fate riscaldare in forno caldo fino a che si formi una bella crosticina.
  13. Cuocete brevemente nel brodo avanzato i gamberi.
  14. Al momento di servire, mettete le crèpes sui piatti, e decorate con i gamberi (2 per crèpes), il prezzemolo e fette di limone.
  15. Per una decorazione più raffinata usate del prezzemolo riccio e friggetelo brevemente.
  16. accompagnate questo piatto con una fresca insalata verde
 
Foto da Louis Fernando

Parole di GIeGI

Da non perdere