Melanzane fritte

Melanzane fritte ricetta

Melanzane fritte - buttalapasta.it

  • facile
  • 20 minuti
  • 4 Persone
  • 448/porzione

La ricetta delle melanzane fritte panate è sempre un gran successo. In poche mosse otterrete un gustoso antipasto semplice da fare ma così buono che non resterà nemmeno una fetta nel piatto! Queste deliziose melanzane impanate e fritte tagliate a rondelle sono croccanti fuori e morbide all’interno, una caratteristica che le rende davvero irresistibili.

Come detto potete proporle all’inizio del pasto come antipasto sfizioso, in questo caso vi suggeriamo di servire queste cotolette di melanzane insieme a una salsa che ne esalti il sapore. Va benissimo una semplice maionese o anche una fresca salsa allo yogurt. Vediamo ora come cucinare le melanzane fritte alla perfezione.

Ingredienti

  • melanzane 2
  • uova 2
  • farina qb
  • pangrattato qb
  • olio di semi di arachide per friggere abbondante
  • sale qb

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione della ricetta delle melanzane fritte lavando gli ortaggi, eliminate il picciolo e poi affettatele per ottenere dei dischi spessi circa 1 cm. Non tagliate le melanzane troppo sottili per evitare che si secchino in cottura.

  2. Ora predisponete tutto l'occorrente per panare le melanzane. In una ciotola mettete la farina, in un'altra il pangrattato e in un piatto sbattete due uova. Passate ogni fetta di melanzana prima nella farina, poi nell'uovo sbattuto e infine nel pangrattato.

  3. A questo punto mettete a scaldare sul fuoco una padella con olio di semi di arachidi. Quando l'olio avrà raggiunto la temperatura giusta (17 gradi) immergetevi le melanzane e friggetele per due o tre minuti.

  4. Fatele dorare bene da un lato e poi giratele con l'aiuto di una pinza. Non friggete troppe melanzane contemporaneamente perché rischiate di abbassare la temperatura dell'olio e quindi di ottenere un fritto unto e poco croccante.

  5. Quando appariranno ben dorate prelevate le melanzane con un mestolo forato e asciugatele dall'olio in eccesso ponendole in un piatto ricoperto da carta assorbente o carta paglia. Salate e servite le vostre gustose melanzane fritte ancora calde.

Melanzane fritte al forno

Melanzane fritte al forno

Melanzane fritte al forno – buttalapasta.it

Se amate le melanzane impanate ma siete a dieta o tenete particolarmente alla vostra linea, cuocete le melanzane al forno dopo averla irrorate con poco olio extra vergine di oliva. Se invece avete l’air fryer potete seguire la ricetta delle melanzane fritte nella friggitrice ad aria, sempre gustose e rapide da fare.

Conservazione

Le melanzane fritte vanno consumate subito. Ogni tipo di conservazione farebbe perder loro la croccantezza che le contraddistingue. Assolutamente sconsigliata la congelazione.

Infine non perdete l’occasione di dare un’occhiata a tutte le altre ricette con melanzane sfiziose da preparare soprattutto quando questi ortaggi sono di stagione, ci sono piatti per tutte le occasioni!

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2007 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema, libri e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti