Parmigiana di patate

Parmigiana di patate immagine pagina

  • media
  • 40 minuti
  • 4 Persone
  • 400/porzione

La parmigiana di patate è una gustosa ricetta da servire a pranzo, adatta alla stagione estiva come a quella invernale, un piatto goloso che è possibile preparare anche in anticipo per essere poi consumato in un secondo momento. Da gustare calda o fredda, in montagna o al mare, questa pietanza soddisferà tutti i palati e vi offrirà una valida alternativa alla pasta al forno o alla più comune parmigiana di melanzane. Iniziamo a prepararla insieme!

Ingredienti

  • 1 kg di patate
  • 150 g di parmigiano grattugiato
  • 160 g di prosciutto cotto
  • 250 g di mozzarella
  • 50 g di burro (o 6 cucchiai di olio di oliva)
  • Prezzemolo tritato
  • Pangrattato
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

Parmigiana di patate immagine pagina

  1. Utilizzando una pentola capiente e profonda, lessate le patate in acqua salata e cucinatele al dente. Raggiunta la giusta consistenza di cottura, sbucciatele e affettatele.

    Raffreddate le patate sotto l'acqua corrente fredda prima di sbucciarle per non scottarvi le dita

  2. Tagliate a fette la mozzarella e iniziate a comporre la parmigiana. Prendete una teglia, ovale o rettangolare a seconda delle vostre preferenze, e imburrate la base.

    Al posto del burro potete utilizzare l'olio, 6 cucchiai per sostituire 50gr di burro

  3. Iniziate ora a disporre sul fondo della teglia uno strato di patate, alternandolo alla mozzarella e al prosciutto cotto; proseguite fino a raggiungere il bordo della teglia. Gettate una spolverata di parmigiano grattugiato, prezzemolo e fiocchi di burro, o un filo di olio, tra uno strato e l’altro.

  4. Terminate cospargendo la superfice con abbondante parmigiano e una spolverata di pangrattato e pepe, in modo da creare una crosticina gustosa.

    Per ottenere l'effetto gratinato potete utilizzare la besciamella al posto del pangrattato

  5. Infornate a 200°C per 30 minuti. Non vi resta altro che servire!

Variante: parmigiana di patate e zucchine parmigiana di patate e zucchine La parmigiana di patate e zucchine è un’alternativa valida alla ricetta che vi abbiamo proposto. Utilizzando le zucchine e qualche pomodorino, ad esempio pachino, sarà possibile dare ancora più gusto alla vostra parmigiana. Altra piccola modifica che è possibile apportare alla ricetta originaria, è l’uso della provola al posto della mozzarella. La provola lascerà molto meno acqua rispetto alla mozzarella e impiegherà meno tempo per sciogliersi; per evitare quindi che le patate e le zucchine non si cucinino, vi consigliamo di mettere un po’ d’acqua tra uno strato e l’altro della parmigiana, così da facilitare la cottura delle verdure. Anche questa ricetta può essere servita sia calda che fredda quindi… scegliete la temperatura e gustate pure!

Parole di Liliana Panzino

Da non perdere