Pasta carciofi e piselli

pasta piselli e carciofi

  • facile
  • 30 minuti
  • 2 Persone
  • 290/porzione
  • Vegetariana

Ecco la ricetta della pasta con carciofi e piselli, se volete preparare un primo piatto veloce, delicato con buonissime verdure e legumi di stagione, un abbinamento insolito ma molto gustoso. Abbiate solo cura di pulire al meglio i carciofi cercando di togliere tutta la peluria interna. Potete scegliere un formato di pasta corto, come penne o rigatoni. Per arricchirlo poi potete aggiungere anche pomodorini freschi e rucola a piacere per ingentilire il tutto.

Ingredienti

  • 160 gr di Penne Rigate
  • 2 carciofi
  • 3 cucchiai piselli cotti
  • 1/2 cipolla bianca
  • 2 cucchiai olio extra vergine d’oliva
  • 1 limone biologico
  • Brodo vegetale q.b.
  • Prezzemolo q.b.
  • parmigiano q.b.
  • Sale q.b.

pasta piselli e carciofi

Preparazione

  1. Pulite i carciofi, togliendo le spine e le foglie esterne più dure.
  2. Tagliate i carciofi a fettine non troppo sottili e mettetele a bagno in acqua e succo di limone.
  3. Tagliate finemente la cipolla e lasciarla dorare in una padella insieme all’olio evo.
  4. Quando la cipolla è dorata, aggiungete le fettine di carciofo ben scolate e fatele saltare per qualche minuto.
  5. Versate nella padella uno o due mestoli di brodo vegetale e lasciate cuocere per circa 15-20 minuti a fiamma moderata.
  6. A metà cottura aggiungete i piselli e mescolate con cura.
  7. Quando i carciofi sono cotti, spegnete il fuoco e tenete al caldo finché la pasta è pronta.
  8. Il brodo non si deve asciugare del tutto, altrimenti la pasta non si amalgamerà bene con le verdure.
  9. Cuocete la pasta in abbondante acqua salata, scolate al dente scolatela e veratela nella padella con il sugo.
  10. Accendere il fuoco del sugo tenendo la fiamma bassa e saltate la pasta per un paio minuti.
  11. Versate la pasta nei piatti, cospargete di prezzemolo tritato fresco e parmigiano e servire ben calda.
  12.  
 
Se cercate altre ricette con i carciofi provate la pasta con carciofi e salsiccia oppure, più delicata, quella con carciofi e ricotta.  
Foto di Stacy Spensley

Parole di Alessandra Grechi