Pasta fredda con zucchine e olive

pasta fredda con zucchine

  • facile
  • 20 minuti
  • 4 Persone
  • 400/porzione

pasta fredda con zucchine

La pasta fredda è una ricetta estiva facile e leggera, pronta in pochi minuti è perfetta come primo piatto nei mesi più caldi, ed è ottima anche per un picnic o come pranzo da portare in ufficio. Tra le tante ricette di pasta fredda light e fresche, una delle più sfiziose è la pasta fredda con zucchine, adatta anche a chi segue una dieta vegetariana. La pasta fredda con zucchine si prepara facendo rosolare in padella la cipolla e le zucchine e si rende ancora più gustosa con l’aggiunta di olive taggiasche denocciolate che danno a questo primo piatto freddo un profumo e un sapore tutto italiano. Come la maggior parte delle ricette dell’insalata di pasta, anche la pasta fredda con zucchine si può preparare in tante varianti diverse: provate anche la pasta fredda con zucchine e pomodorini e la pasta fredda con zucchine e tonno, fresche e dal gusto leggere, sono due ricette dal successo assicurato.

Ingredienti

  • 400 gr. di penne rigate
  • 2 zucchine
  • 1 cipolla
  • 50 gr. di olive taggiasche denocciolate
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Origano q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Per fare la pasta fredda con zucchine iniziate con il preparare l’acqua per la pasta. In una pentola capiente, portate ad ebollizione abbondante acqua salata e cuocete la pasta per il tempo indicato dalla confezione.
  2. Mentre la pasta cuoce, dedicatevi alla preparazione delle zucchine. Dopo averle lavate e asciugate, posizionatele su un tagliere. Rimuovete le estremità e tagliate le zucchine a rondelle.
  3. Non tagliate le zucchine eccessivamente sottili, lo spessore, infatti deve tener conto del tipo di cottura che si dovrà effettuare. Per la cottura in padella è preferibile che le rondelle abbiano uno spessore di almeno mezzo cm.
  4. Prendete la cipolla e, usando un coltello affilato, tagliatela a metà. Rimuovete lo stelo e la buccia fino a raggiungere le foglie più tenere e umide.
  5. Sminuzzate la cipolla e versatela in una padella antiaderente con un po’ d’olio. Mettete sul fuoco e fate soffriggere.
  6. Aggiungete le zucchine e fate rosolare a fuoco alto per qualche minuto, mescolando con un cucchiaio di legno.
  7. Con un coltello tagliate a metà le olive taggiasche e unitele alle zucchine.
  8. Abbassate il fuoco, aggiungete il sale e fate cuocere a fiamma moderata per circa 10 minuti.
  9. Scolate la pasta e trasferitela in una ciotola. Aggiungete le zucchine e le olive, e condite con un filo d’olio a crudo.
  10. Con un cucchiaio di legno, amalgamate gli ingredienti e lasciate raffreddare la pasta a temperatura ambiente.
  11. Quando la vostra pasta con zucchine si sarà completamente raffreddata, aggiungete una spolverizzata di origano e portatela in tavola.

Come conservare la pasta fredda con zucchine

Come per le varie ricette di insalata di pasta, anche per quanto riguarda la pasta fredda con zucchine la congelazione è sconsigliata. Potete conservare la vostra pasta fredda con zucchine in frigorifero per un massimo di 2 giorni, assicurandovi di riporla in un contenitore a chiusura ermetica o, in alternativa, in un recipiente coperto con pellicola per alimenti.

Le varianti della pasta fredda con zucchine

pasta fredda con zucchine

Se volete preparare una pasta fredda con zucchine che sia ancora più leggera e fresca potete evitare la cottura delle zucchine in padella e optare per una marinatura. In questo modo otterrete un piatto freddo gustoso e povero di grassi, infatti la marinatura a base di menta e lime vi permetterà di utilizzare meno olio e di ridurre quindi l’apporto calorico della ricetta. Per preparare questa insalata di pasta dovrete affettare le zucchine a rondelle molto sottili, per farlo potete usare una mandolina. Mettetele in una ciotola e aggiungete le foglioline di menta affettate a striscioline sottili e un po’ di buccia di lime grattugiata. Marinate con il succo di 1 lime e con 25 gr. di olio. Salate, pepate e mescolate fino a far amalgamare bene tutti gli ingredienti. Lasciate marinare in frigorifero per 1 ora circa, assicurandovi di coprire la ciotola con della pellicola per alimenti. Una volta pronta la pasta, vi basterà unirla alle zucchine marinate; se volete potrete aggiungere anche le olive nere denocciolate. Questa insalata di pasta fredda si presta ad esser arricchita da numerosi ingredienti; sia che prepariate la versione della pasta fredda con zucchine in padella, sia che preferiate quella marinata, potete aggiungere formaggi, erbe aromatiche e verdure per renderla ancora più sfiziosa. Se cercate una ricetta estiva e fresca potete preparare la pasta fredda con zucchine e pomodorini: aggiungete 300 gr. di pomodorini ciliegino tagliati a metà, amalgamateli al composto di zucchine e olive e servite con qualche foglia di basilico. Se volete potete aggiungere anche del formaggio a cubetti, con le zucchine si abbinano alla perfezione la freschezza della feta greca e del quartirolo lombardo, dal gusto più delicato. Infine, un vero e proprio classico è la pasta tonno e zucchine, potete preparare questo piatto freddo in poche mosse: aggiungete alla vostra pasta fredda con zucchine 200 gr. di tonno sott’olio. Questa insalata di pasta può essere preparata con qualsiasi formato di pasta corta, ma è ottima con le classiche penne, con mezze maniche, rigatoni o farfalle. Photo by Luca Santilli/Shutterstock.com

Parole di Deborah Di Lucia

Da non perdere