Paté di funghi e noci

patè di funghi e noci

  • facile
  • 1 ora
  • 4 Persone
  • 185/porzione
  • Vegetariana

Il paté di funghi e noci è una crema gustosa adatta per un antipasto o un aperitivo organizzato a casa. La preparazione è veloce e il paté preparato si conserva in frigor per un paio di giorni. I funghi da comprare sono gli champignon, da passare al mixer fino ad ottenere una salsa cremosa. Avrete bisogno di cipolla e aglio, timo, un poco di brandy e di succo di limone; infine il formaggio robiola, per conferire alla crema una certa consistenza e trasformarla in un paté di funghi e noci che si rispetta. Le noci vanno triturate ed amalgamate al composto. Magari tenetene qualcuna da parte per decorare il paté.

Ingredienti

  • 350 g di funghi champignon
  • ½ cipolla
  • 1 spicchio di aglio
  • ½ cucchiaio di timo
  • 2 cucchiai di olio di oliva
  • 150 g di noci sgusciate
  • ½ cucchiaio di succo di limone
  • 50 g di robiola
  • 1 cucchiaio di brandy
  • Sale
  • Pepe

patè di funghi e noci

Preparazione

  1. Lavate per bene i funghi e passateli al mixer.
  2. Tritate finemente aglio e cipolla e fateli rosolare in una padella con l’olio.
  3. Aggiungetevi i funghi tritati, il timo e il brandy.
  4. Fate asciugare dell’acqua, versate il composto in una ciotola e mettetelo in frigorifero per almeno 30 minuti.
  5. Tritate le noci e incorporatele al paté insieme alla robiola.
  6. Servite in una ciotola accompagnato da fette di pane casereccio o crostini.
Foto di rcakewalk

Parole di Deborah Di Lucia

Da non perdere