Peperoni in padella

peperoni in padella con olive e capperi

Foto Shutterstock | Ekaterina Kondratova

  • facile
  • 30 minuti
  • 4 Persone
  • 150/porzione

Preparate con noi la ricetta dei peperoni in padella, contorno sfizioso conosciuto anche come peperonata. Semplici e veloci da realizzare, sono un contorno estivo saporito e appagante che porterà sulla vostra tavola colore e gusto! I peperoni spadellati con olive e capperi sono leggeri e sono ottimi per accompagnare sia secondi piatti a base di carne che di pesce. Ma sono sopraffini anche con le uova e con le frittate o con i formaggi freschi o stagionati. Insomma, potete servire i peperoni in padella davvero con tutto! E se amate questi ortaggi provate anche le varianti dei peperoni e patate, in agrodolce e con le cipolle, che trovate dopo gli step della preparazione della ricetta principale.

Ingredienti

  • peperoni rossi 2
  • peperoni gialli 2
  • capperi dissalati 1 cucchiaio
  • olive nere 2 cucchiai
  • olio extra vergine di oliva 2 cucchiai
  • sale e pepe qb
  • erbe aromatiche (menta, basilico, timo) a piacere
  • pangrattato (facoltativo) qb

Preparazione

  1. Per preparare i peperoni in padella cominciate con il lavarli bene i peperoni. Tagliateli a metà per il verso della lunghezza, eliminate il peduncolo, i semi ed i filamenti bianchi che si trovano all'interno. Sciacquateli ancora per eliminare ogni residuo.

  2. Ponete i peperoni su un tagliere e riduceteli a striscioline non troppo sottili e delle stesse dimensioni.

  3. Versate in padella l'olio extravergine di oliva ed accendete la fiamma. Aggiungete i peperoni e cuoceteli a fuoco medio per circa 10 minuti facendoli rosolare bene, quindi girateli spesso.

  4. Unite mezzo bicchiere di acqua per facilitare la cottura, i capperi dissalati e le olive nere, e proseguite per altri 10/15 minuti, fino a che i peperoni risultano ben ammorbiditi.

  5. Insaporite i peperoni in padella con le erbe aromatiche e servite.

  6. Volendo, al termine della cottura potete unire una manciata di pangrattato (è facoltativo, il piatto è ottimo anche senza) per rendere il piatto più ricco e sfizioso.

Varianti dei peperoni in padella

tagliere con peperoni per ricette in padella e al forno

Foto Shutterstock | ffolas

Una bella spadellata di peperoni è il piatto dell’estate, quando questi ortaggi sono di stagione e si possono assaporare al meglio. Dopo aver visto la ricetta dei peperoni in padella light andiamo a scoprire altre varianti di questo piatto gustoso, che a seconda degli altri ingredienti aggiunti può diventare ancora più ricco! Non possiamo non consigliarvi di provare almeno una volta tutti questi classici piatti che vedono protagonisti i peperoni in padella in ricette vegetariane ottime in qualsiasi tipo di menu.

Peperoni in agrodolce

peperoni in agrodolce

Foto Shutterstock | leonori

La ricetta dei peperoni in agrodolce è un must tutto estivo. Per prepararli, a qualche minuto da fine cottura, unite mezzo bicchiere di aceto di vino bianco nel quale avrete fatto sciogliere un paio di cucchiai di zucchero. Versate tale composto sopra i peperoni e fate evaporare. Il riposo, in questo caso, è d’obbligo, senza considerare il fatto che da freddi sono decisamente più buoni!

Pipi e patati – peperoni e patate alla calabrese

peperoni e patate appena spadellate nel piatto

Foto Shutterstock | Fanfo

In Calabria i peperoni con patate sono un’istituzione! Si tratta di una spadellata di verdure fatta a fuoco medio alto, così sia le patate che i peperoni possono rosolarsi per bene, e si forma una deliziosa crosticina che rende questo piatto unico nel suo genere.

Peperoni con cipolle

Peperoni in agrodolce: piatto con peperoni gialli e rossi

Foto Shutterstock | AS Food studio

Peperoni con cipolle: una ricetta facile da fare per un contorno coloratissimo. A questa preparazione potete unire anche dei pomodori, se gradite, per avere una sorta di peperonata più ricca e gustosa.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.