Polpette di baccalà e patate

polpette baccalà patate

  • facile
  • 40 minuti
  • 4 Persone
  • 267/porzione

Con le polpette di baccalà e patate potrete far mangiare uno dei pesci preferiti dagli italiani ai vostri bambini senza alcun problema. Quando i bambini avranno davanti agli occhi queste golose polpette fritte, non baderanno al fatto che all’interno ci sia il pesce e le mangeranno con desiderio, anche perchè sentiranno il delizioso sapore e la morbidezza delle patate bollite, molto simile a quella delle classiche crocchette.

Ingredienti

  • 600 gr di baccalà già bagnato
  • 2 patate grosse
  • 3 uova
  • farina
  • olio d'oliva
  • noce moscata
  • pangrattato
  • sale
  • pepe

polpette baccalà patate

Preparazione

  1. Lessate il baccalà in una pentola con l’acqua salata, scolatelo, eliminatela pelle e le spine e passate la polpa al setaccio, raccogliendola in una ciotola.
  2. Lessate le patate, scolatele, schiacciatele e unitele al baccalà.
  3. Aggiungete 2 uova leggermente sbattute con un cucchiaio di olio.
  4. Insaporite con la noce moscata, un po’ di sale e pepe.
  5. Amalgamate gli ingredienti e formate delle polpette grandi quanto una noce.
  6. Passate le polpette nella farina, poi nell’uovo rimasto sbattuto con un po’ di sale e il pangrattato.
  7. Doratele nell’olio bollente e servitele calde.
  8. condite le polpette con abbondante succo di limone
 
Foto da Made in Kitchen

Parole di Waly