Coda di rospo all’americana

rana pescatrice all'americana

  • facile
  • 50 minuti
  • 4 Persone
  • 250/porzione

La coda di rospo, detta anche rana pescatrice, è un pesce molto buono dalle carni bianche e sode, che si presta ottimamente a cotture in umido, come vi propone questa ricetta. Questo tipo di preparazione, detto all’americana, ma il vero nome sarebbe all’armoricana, con una saporita salsa di pomodoro, aromatizzata dal vino e dal cognac, e a piacere completata con poca panna, viene utilizzata anche per altri pesci e per l’aragosta o l’astice. Preparatelo per San Valentino se volete un piatto di pesce, gustoso e raffinato e facile da preparare e servire.

Ingredienti

  • 1 kg. di rana pescatrice
  • 2 cucchiai di olio d’oliva
  • 75 g. di burro
  • 6 scalogni
  • 1 spicchio di aglio
  • 2 pomodori maturi
  • 2 cucchiai di concentrato di pomodoro
  • 20 cl. di vino bianco secco di ottima qualità
  • 1 bicchierino di cognac
  • peperoncino rosso piccante q.b.
  • sale q.b.

rana pescatrice all'americana

Preparazione

  1. Eliminate la pelle dalla coda di rospo e tagliatela a trance, oppure fatevi fare tutto questo dal vostro pescivendolo.
  2. Sbollentate i pomodori, spellateli, eliminate i semi e tagliateli a pezzetti.
  3. Pelate gli scalogni e tritateli finemente.
  4. Fate rinvenire i pezzi di rana pescatrice nell’olio e 30 g. di burro a fuoco vivo. Quando saranno un po’ colorati toglieteli con una paletta bucata e teneteli al caldo.
  5. Aggiungete nel tegame il resto del burro e fateci rosolare gli scalogni tritati e lo spicchio di aglio schiacciato.
  6. Bagnate con il vino bianco ed il cognac. Unite i pomodori, il concentrato di pomodoro, un po’ di sale e una punta di peperoncino rosso piccante. Cuocete la salsa per cinque minuti a fuoco vivo.
  7. Rimettete i pezzi di coda di rospo nel tegame e fate cuocere per 10 minuti.
  8. Togliete il pesce dal tegame, tenetelo in caldo e fate ridurre a metà la salsa a fuoco vivo. Aggiustare di sale.
  9. Disribuite i pezzi di pesce sui piatti e copriteli con la salsa.
  10. Potete accompagnare questo raffinato e saporito piatto di pesce con del riso pilaf o delle patate al vapore e a piacere completare con un po’ di prezzemolo tritato.
    Se volete una salsa più cremosa aggiungetevi alla fine due cucchiai di panna.
Foto di Alessandra Cimatti

Parole di GIeGI

Da non perdere