Ravioli di brasato

ravioli al brasato

  • facile
  • 30 minuti
  • 6 Persone
  • 289/porzione

Per il cenone di fine anno sono d’obbligo almeno due primi, se non altro per soddisfare i palati differenti che siederanno alla vostra tavola e accontentare tutti i gusti. Quasi immancabile un primo piatto importante, in questo caso ravioli ripieni di brasato, che ovviamente potete comprare già pronti sia nel banco frigo del supermercato, che nei negozi di pasta fresca. Il condimento è molto semplice, ma se volete aggiungere un tocco di sapore in più al posto del burro classico scegliete un burro tartufato, in modo da profumare ancora di più i ravioli.

Ingredienti

  • 750 gr di ravioli al brasato
  • 50 gr di burro
  • 2 l di brodo vegetale o di carne
  • 20 ml di olio extravergine di oliva
  • salvia q.b.
  • sale fino q.b.
  • pepe bianco in grani q.b.

ravioli al brasato

Preparazione

  1. Portate il forno a 50° e mettetevi in caldo il piatto da portata e i piatti fondi.
  2. In una pentola mettete il brodo e l’olio e portate ad ebollizione, quindi fatevi cuocere i ravioli per circa 5 minuti.
  3. In un padellino fate sciogliere il burro, aggiungete la salvia sminuzzata che avrete lavato, una manciata abbondante di pepe e mescolate, quindi spegnete.
  4. Man mano che vengono a galla scolate i ravioli con un mestolo forato e metteteli nel piatto da portata caldo.
  5. Conditeli immediatamente con il burro preparato e regolate di sale.
  6. Mettete nei piatti individuali, completate e servite.
  7. Decorate con foglie di salvia intere
 
Foto di That’s Amore

Parole di Paoletta

Da non perdere