Riso venere ai frutti di mare

riso venere ai frutti di mare

  • media
  • 1 ora e 15 minuti
  • 4 Persone
  • 377/porzione

Ricetta per preparare il riso Venere ai frutti di mare, il riso Venere è un riso dal colore nero che esiste da anni in Cina ma che essendo molto pregiato era riservato solo agli imperatori, oggi con un piccolo sovrapprezzo possiamo gustarlo anche noi e credetemi ne vale davvero la pena, perché è squisito.

Ingredienti

  • 350 gr di riso Venere
  • 400 gr di frutti di mare misti
  • 2 cipollotti (o mezza cipolla)
  • Peperoncino rosso
  • 2 cucchiai di salsa di pomodoro
  • Prezzemolo q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Sale q.b.

riso venere ai frutti di mare

Preparazione

  1. Mettete a bollire una pentola con abbondante acqua salata e poi versate il riso Venere, essendo un riso molto particolare e integrale ha anche un tempo di cottura molto lungo, 50 minuti.
  2. Fate scongelare i frutti di mare o se usate quelli freschi puliteli.
  3. Dopo circa mezz’ora che il riso è in cottura potete iniziare a preparare il condimento ai frutti di mare, io ho usato quelli surgelati ma ovviamente con quelli freschi il risultato è migliore.
  4. Frullate 2 cipollotti o mezza cipolla e metteteli in una padella con un cucchiaio di olio, il sale, il peperoncino rosso e un rametto di prezzemolo tritato.
  5. Quando la cipolla sarà appassita un po’ aggiungete 2 cucchiai di salsa di pomodoro o due pomodori pelati, aggiungete 1 po’ di acqua e fate cuocere per qualche minuto.
  6. Aggiungete i frutti di mare e fate cuocere per circa 10 minuti mescolando spesso, se occorre aggiungete qualche cucchiaio di acqua.
  7. Scolate il riso, l’acqua sarà diventata tutta nera ma è assolutamente normale.
  8. Versate il riso nella padella con i frutti di mare e fate cuocere insieme per 5 minuti mescolando molto spesso.
  9. Distribuite il riso Venere ai frutti di mare nei piatti e decorate con qualche fogliolina di prezzemolo fresco.
  10.  
Il riso Venere oltre ad avere il suo colore particolare nero ha anche delle proprietà nutrizionali un po’ diverse, è un riso integrale che contiene una notevole quantità di silicio che aiuta a formare e a riparare il tessuto osseo, inoltre ha un contenuto di ferro quattro volte superiore rispetto agli altri tipi di riso ed è dunque consigliabile se si soffre di anemia e carenza di ferro.  
Foto di Filipeanut

Parole di Serena Vasta

Da non perdere