Risotto ai funghi e cavolini di Bruxelles

risotto ai funghi e cavoletti di bruxelles

  • facile
  • 40 minuti
  • 4 Persone
  • 415/porzione

Un’ottimo risotto ai funghi e cavolini di Bruxelles, la ricetta light da preparare con ottimi risultati con queste verdure di stagione che insieme si completano dando a questo piatto il giusto gusto. Non sono presenti grassi animali, ma non solo, in questa ricetta vegan i grassi sono talmente pochi da essere considerati quasi irrilevanti: si usa infatti solamente 1 cucchiaio di olio di oliva (rigorosamente extravergine), per ottenere un piatto nutriente ma estremamente leggero.

Ingredienti

  • 250 gr di cavoletti di Bruxelles
  • 200 gr di riso originario
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • 250 gr di funghi champignon
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Origano q.b.
  • 500 ml di brodo o 1 dado sciolto in 500ml d'acqua

risotto ai funghi e cavoletti di bruxelles

Preparazione

  1. Lavate i cavoletti di Bruxelles ed elimina il torsolo. Tagliateli in due.
  2. Eliminate la terra dai funghi champignon, spellateli e risciacquateli velocemente sotto l’acqua.
  3. Fateli a fettine.
  4. Mettete l’olio in una padella capiente, unite i cavoletti e fate insaporire per 8 minuti.
  5. Aggiungete i funghi, il sale e coprite col coperchio per una decina di minuti, controllando di tanto in tanto e se necessario aggiungete 2 cucchiai di acqua calda.
  6. Nel frattempo mettete a scaldare il brodo perchè servirà bollente.
  7. Versate il riso nella padella e fate tostare finchè non diventa lucido.
  8. Aggiungete tutto il brodo bollente, coprite e fate cuocere finchè il riso è cotto.
  9. La cottura del riso dipende dal tipo di riso utilizzato, leggete sulla confezione.
  10. Spolverate col pepe nero e servite.
 
Provate anche il risotto ai funghi e fiori di zucca, un primo piatto leggero oppure il risotto al seitan e carciofi. E per un piatto davvero speciale, ecco la ricetta del risotto alle castagne.  
Foto di Alpha

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

Da non perdere