Salsa Pearà

salsa peara

  • facile
  • 1 ora e 30 minuti
  • 4 Persone
  • 44/porzione

salsa pearà La Pearà è un’antica salsa veronese, utilizzata per accompagnare i bolliti di carne caldi. Il nome deriva dal pepe, che è l’ingrediente chiave, ma non va confusa con la “peverada”. Si tratta di una salsa molto sostanziosa e calorica, ma anche molto gustosa. La salsa Pearà si prepara con il midollo delle ossa di manzo, maiale e vitello, per questo è un piatto molto gustoso ma anche molto calorico del quale è meglio non abusare troppo.

Ingredienti

  • 400 g pane raffermo tostato e grattugiato
  • 50 g midollo di osso di maiale, manzo e vitello
  • 40 g burro
  • 400 ml brodo di carne
  • sale e pepe macinato fresco

salsa peara

Preparazione

  1. Fate sciogliere il midollo in una casseruola e poi amalgamatevi il pane grattugiato (per brevità potete anche usare del pangrattato).
  2. Togliete dal fuoco e aggiungete il burro, mescolando sempre.
  3. Rimettete sul fuoco e aggiungete poco alla volta il brodo.
  4. Fate cuocere in totale per 1 e ½ ora a fuoco basso.
  5. A pochi minuti dalla fine regolate di sale e pepe e assaggiate.
  6. Servite la salsa ben calda in una salsiera.
  7. la ricetta tipica vuole che questa salsa accompagni un buon bollito di carne
 
Foto da Darren & Brad

Parole di Claudia

Da non perdere