Spiedini di agnello

Spiedini di agnello

  • facile
  • 12 ore
  • 4 Persone
  • 580/porzione

La ricetta degli spiedini di agnello è un secondo piatto a base di carne molto gustoso, da considerare specialmente se si ha intenzione di preparare un bel barbecue. L’utilizzo della carne di agnello è molto comune nella cucina abruzzese: chi non conosce gli arrosticini, i piccoli spiedini solo a base di carne, riconoscibili dal taglio e dalle dimensioni? Questi spiedini di agnello richiedono una preparazione un po’ lunga, consigliando di farli rimanere a marinare in yogurt per almeno una notte, ma la cottura è velocissima, proprio perché rimangano morbidi dentro e belli croccanti all’esterno. Servite con un contorno di insalata verde o delle patate.

Ingredienti

  • 500 g di carne magra di agnello
  • 1 grosso peperone
  • 1 vasetto di yogurt naturale
  • 2 scalogni
  • Rosmarino
  • Sale
  • Pepe
  • 4 spiedini o stuzzicadenti lunghi

spiedini di agnello

Preparazione

  1. Tagliate la carne a cubetti larghi 3 cm e metteteli in una ciotola.
  2. Unitevi lo yogurt, gli scalogni tritati e mezzo cucchiaino di rosmarino tritato.
  3. Mescolate, quindi coprite la ciotola con pellicola trasparente e fatela marinare per almeno una nottata in frigo.
  4. Al momento di preparare gli spiedini pulite il peperone dei filamenti e dei semi e tagliateli a quadretti di 3 cm.
  5. Infilate la carne in 4 spiedini alternando la carne al peperone.
  6. Cuoceteli arrostiti sulla brace per al massimo 10 minuti.
  7. A fine cottura spolverate con sale e pepe e serviteli.
Foto di gorekun

Parole di Deborah Di Lucia