Spiedini di polpette al cumino

Spiedini di polpette al cumino

  • facile
  • 40 minuti
  • 4 Persone
  • 450/porzione

Se volete una ricetta di carne saporita ed insolita provate queste gustose polpette spiedini di carne, cioè polpette infilzate sugli spiedini al momento di cuocerle, piacevolmente aromatizzate dal cumino. È una preparazione ispirata da piatti similari che ci arrivano dal vicino oriente, sopratutto dai paesi di influenza turca, ma semplificata e leggermente adattata ai nostri gusti; se preferite un gusto più orientale preparatele con carne di agnello oppure con un misto di carne di manzo e di carne di agnello.

Ingredienti

  • 1/2 kg. di carne di manzo tritata non troppo magra
  • 2 cucchiaini d cumino in polvere
  • 3 spicchi di aglio pestati o tritati finemente
  • 1 pizzico di origano
  • sale e pepe q.b.
  • brodo di carne q.b.

spiedini di polpette al cumino

Preparazione

  1. La preparazione di questi spiedini di polpette da cuocere sulla griglia è veramente semplice. Per prima cosa mettete in ammollo in acqua 12 spiedini di legno per una mezz’oretta, per evitare che brucino al momento della cottura, oppure usate spiedini di metallo e allora potete tralasciare questa operazione.
  2. Mettete la carne, il cumino, l’aglio un po’ di sale e di pepe in una ciotola, e usando le mani bagnate lavorate il tutto in modo che la carne si insaporisca uniformemente.
  3. Formate 12 polpette allungate (anche rotonde vanno bene) e infilza tele negli spiedini.
  4. Cuocete le polpette spiedino alla griglia per una decina di minuti bagnandole di tanto in tanto con il brodo.
  5. Servite a scelta con del riso pilaf, con una bella insalata verde oppure con delle croccanti patatine fritte.
Foto di Phreddie

Parole di GIeGI