Vellutata di cavolo rosso

Vellutata di cavolo rosso

  • facile
  • 1 ora e 15 minuti
  • 4 Persone
  • 95/porzione
  • Vegetariana

La vellutata di cavolo rosso è una gustosa ricetta per una zuppa invernale dallo smagliante colore violetto, molto corroborante e ricca di sostanze utili (quelle che danno il colore al cavolo ed alle carote). Inoltre è semplice da preparare, ed è una zuppa abbastanza leggera, visto che per 4 porzioni si usa giusto un cucchiaio di olio d’oliva, se però è troppo leggera per voi al momento di servirla potete completarla con altro olio d’oliva crudo, del formaggio grattugiato e dei crostini di pane.

Ingredienti

  • 1 cipolla grande tritata finemente
  • 250 gr di cavolo rosso
  • 5 carote medie
  • 3 patate
  • 1 cucchiaino di cumino in polvere
  • 1 cucchiaio di olio d’oliva extra vergine
  • 1,5 litri di acqua
  • sale q.b.

vellutata di cavolo rosso

Preparazione

  1. Fate rosolare la cipolla con il cucchiaio di olio.
  2. Aggiungete le carote pulite, lavate e tagliate a rondelle e il cavolo tagliato a listerelle sottili.
  3. Fate rosolare anche queste verdure a fuoco vivo per un paio di minuti, poi spolverate con il cumino.
  4. Aggiungete l’acqua e salate, quando il tutto bollirà fate cuocere 15 minuti.
  5. Unite le patate pelate e fatte a pezzi. Cuocete ancora a fuoco medio per mezz’ora.
  6. Riducete il tutto in crema omogenea con un frullatore a immersione, oppure passando il tutto nel robot da cucina, o, se volete essere ad impatto ambientale zero, utilizzate un passaverdura con il disco a buchi piccoli.
 
Foto di Tchipakkan

Parole di GIeGI