Zucchine ripiene di tonno

Zucchine ripiene di tonno

  • facile
  • 1 ora
  • 4 Persone
  • 210/porzione

zucchine ripiene di tonno

Le zucchine ripiene sono un vero classico della tradizione culinaria italiana, diffuse da Nord a Sud vengono preparate in mille varianti gustose che, da sempre, conquistano grandi e piccini. Questo piatto si può preparare tutto l’anno ma è ideale come ricetta estiva, quando le zucchine sono di stagione e si ha voglia di ricette fresche e leggere. In particolare le zucchine ripiene di tonno sono una ricetta sfiziosa, ottima anche da servire a temperatura ambiente durante un pranzo estivo o come secondo leggero per una cena veloce. Si consiglia di utilizzare per il ripieno delle zucchine del tonno sott’olio di ottima qualità, preferibilmente venduto a tranci in vasetti di vetro. Infine, se vi piacciono acciughe, capperi e pinoli, provate anche le zucchine ripiene alla Ligure, una variante profumata e saporita delle più classiche zucchine ripiene al tonno .

Ingredienti

  • 4 zucchine lunghe
  • 150 gr. di tonno sott'olio
  • 50 gr. di Grana Padano grattugiato
  • 40 gr. di pane raffermo
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di prezzemolo tritato
  • pangrattato q.b
  • latte q.b
  • sale e pepe q.b
  • olio extravergine d'oliva q.b

Ricetta e preparazione

  1. Per preparare delle perfette zucchine ripiene di tonno, come prima cosa, eliminate le estremità con un coltello ben affilato e lavatele accuratamente.
  2. Asciugatele con un panno pulito e tagliatele in due nel senso della lunghezza.
  3. Per preparare le zucchine ripiene al tonno, potete anche usare le zucchine tonde come la tonda di Nizza, o la zucchina tonda di Piacenza, che si caratterizza per un verde più intenso. In questo caso eliminate solamente la parte superiore e tenetela da parte, potrete poi utilizzarla come piccolo coperchio per richiudere le vostre zucchine ripiene.
  4. Con uno scavino o con un semplice cucchiaio, scavate l’interno delle vostre zucchine, assicurandovi di far sì che la zucchina conservi circa 1 cm di spessore. Prelevate la polpa e tenetela da parte.
  5. Salate l’interno delle zucchine e adagiatele, capovolte, su un vassoio foderato da carta da cucina, in questo modo si asciugheranno completamente.
  6. Tagliate in piccoli pezzetti il pane raffermo e versatelo in una ciotola.
  7. Irrorate i cubetti di pane con il latte, in maniera uniforme, e lasciate riposare il tutto per una decina di minuti.
  8. Tagliate la polpa delle zucchine tenuta da parte ottenendo dei dadini.
  9. Mettete una padella sul fuoco e fate scaldare un filo di olio extravergine d’oliva.
  10. Una volta ben caldo unite la polpa delle zucchine e fatela saltare a fiamma media per circa 5 minuti, mescolando con un cucchiaio di legno.
  11. Quando la polpa delle zucchine sarà leggermente cotta, spegnete la fiamma e lasciate raffreddare.
  12. Intanto finite di preparare il ripieno delle vostre zucchine: sgocciolate il tonno e riponetelo in una ciotola.
  13. Strizzate bene la mollica di pane e unitela al tonno. Versate nella ciotola anche la polpa delle zucchine cotta, il grana e l’uovo, dopo averlo leggermente sbattuto con una forchetta.
  14. Regolate di sale e pepe ed unite il prezzemolo fresco tritato.
  15. Amalgamate con un cucchiaio fino ad ottenere un composto omogeneo.
  16. Inserite il ripieno di tonno in una sac à poche e usatela per farcire le zucchine.
  17. Disponete le zucchine in una pirofila unta con un filo d’olio e aggiungete sul fondo della pirofila un dito di acqua.
  18. Spolveratele con del pangrattato e con del grana e aggiustate di sale e pepe.
  19. Fate cuocere le zucchine a in forno statico preriscaldato a 180°C per circa 25-30 minuti.
  20. Per ottenere delle zucchine ripiene ancora più croccanti e gustose, gli ultimi minuti di cottura passate alla modalità grill, fino a completa doratura.

Come conservare le zucchine ripiene di tonno

Le zucchine ripiene al tonno, esattamente come la versione originale a base di carne macinata, si possono gustare tiepide o a temperatura ambiente. Potete, inoltre, conservarle in frigorifero chiuse all’interno di un contenitore ermetico per 2 giorni al massimo. Diversamente dalla ricetta classica, è sconsigliabile surgelare le zucchine ripiene al tonno.

Le varianti delle zucchine ripiene di tonno

La ricetta delle zucchine ripiene al forno si presta a numerose varianti potendo contare su una serie infinita di ingredienti che riescono ad accontentare tutti i gusti. Le zucchine ripiene al tonno, ad esempio nascono per chi cerca una versione priva di carne e dal gusto più delicato. Anche dalla ricetta di base delle zucchine ripiene di tonno sono nate, così come dalla ricetta a base di carne, tante altre ricette sfiziose. Basti ricordare le zucchine ripiene di tonno e patate o le zucchine ripiene di tonno e ricotta, due varianti dal gusto molto delicato, adatte anche ai più piccoli. Se, invece, amate i sapori decisi, provate le zucchine ripiene alla ligure. Per prepararle vi occorreranno:
  • 60 gr. di cipolle bianche
  • 20 gr. di pinoli
  • 10 gr. di acciughe
  • 8 gr. di capperi sotto sale
  • 1 cucchiaio di timo
Lavate e tagliate le zucchine e fate ammorbidire il pane raffermo nel latte, come da ricetta. Tritate le cipolle bianche e le acciughe, dopo averle scolate dall’olio di conservazione e mettetele in una padella con un filo di olio extravergine d’oliva. Fate soffriggere a fuoco dolce mescolando con un cucchiaio di legno e aggiungendo un cucchiaio di acqua se necessario. Aggiungete alle cipolle e alle alici anche la polpa di zucchine e lasciate cuocere per qualche minuto. Intanto, con l’aiuto di un mixer, tritate il tonno sgocciolato insieme ai pinoli e ai capperi dissalati. Aggiungete a questo composto i cubetti di pane ammorbidito e frullate fino ad ottenere un composto omogeneo. in una ciotola, unite questa farcitura alla base di cipolle, acciughe e zucchine. Aggiungete il grana grattugiato, le uova sbattute e condite con sale e pepe. Dopo aver amalgamato bene tutti gli ingredienti, utilizzate una sac à poche per farcire le zucchine e continuate secondo la ricetta delle zucchine ripiene al tonno.

Photo by Delairen / CC BY

Parole di Sofia Messina