Canapè ai gamberetti

Canapè ai gamberetti

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

Nei menu delle grandi occasioni e delle feste come quello architettato del cenone di San Silvestro di solito per tradizione non si fanno mancare piatti che omaggino il pesce o i crostacei; è per questo motivo che oggi realizziamo un piatto che abbina le migliori specialità europee a un benaugurante mix di sapori e colori: i canapè ai gamberetti. La preparazione di questo invitante e delicato antipasto richiederà soltanto 15 minuti e senza dubbio stimolerà l’appetito di tutti i vostri ospiti, che dopo averlo assaporato si leccheranno i baffi.

Ingredienti

  • 120 gr di code di gamberetti
  • 8 fette di pane a cassetta
  • paprica q.b.
  • noce moscata q.b.
  • pepe nero q.b.
  • cetriolini sott'aceto (per guarnire)
  • caviale nero (per guarnire)
  • 120 gr di burro
  • sale q.b.

Preparazione

Scottate i gamberetti in acqua bollente poco salata per 5-6 minuti e poi sgocciolateli; quindi tagliate 90 grammi di burro a tocchetti regolari e fatelo liquefare adagio in una casseruola. 
 
Trasferito il burro in una terrina, mischiatevi 100 grammi di gamberetti, un pizzico di noce moscata grattugiata, uno di paprica e uno di pepe nero macinato. Schiacciate i gamberetti con una forchetta ed incorporateli al burro ottenendo un composto omogeneo. 
 
Ritagliate le fette di pane a cassetta in canapè rotondi, con l’ausilio di uno stampo o del bordo di un bicchiere; fate liquefare il restante burro in padella e doratevi i canapè, eventualmente in due mandate, da ambo i lati. 
 
Spalmate il composto sui canapè e guarniteli con i gamberetti restanti ed un po’ di caviale, decorate con i cetriolini sott’aceto e serviteli. 
 
Foto da: www.buttalapasta.it; www.molinorossetto.com; www.fridamagazine.it; www.fiutaprezzi.com; casa.atuttonet.it; nonsoloprimi.myblog.it; www.donnamoderna.com; www.guidaconsumatore.com  

Parole di Waly

Da non perdere