Sfogliatine alle mele con uvetta

Sfogliatine alle mele con uvetta

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

Iniziare bene la giornata è importante e con le sfogliatine alle mele con uvetta sarà praticamente impossibile non farlo, sono buone potete prepararle la sera prima e poi scaldarle nel forno qualche minuto, e la casa si inonderà di un delizioso profumino.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia surgelata già stesa (230 gr)
  • 250 gr di mele renette
  • 20 gr di zucchero di canna
  • 30 gr di uvetta sultanina
  • 20 gr di burro
  • 5 gr di cannella in polvere
  • 5 gr di zucchero a velo

Preparazione

 
Fate scongelare la pasta sfoglia a temperatura ambiente, nel frattempo ammollate l’uvetta in acqua tiepida. poggiate il rotolo di pasta sfoglia su un piano e piegatelo a metà sovrapponendo le due parti. Con il mattarello stendete la pasta per far aderire i due strati, poi ricavate 4 rettangoli.  
Foderate una teglia con la carta da forno e appoggiate sopra i rettangoli di sfoglia ben distanziati tra loro, infornate per 20 minuti in forno preriscaldato a 200°C. Nel frattempo lavate le mele e tagliatele o a fettine sottili o a cubetti, mettetele in un tegamino e aggiungete il burro, lo zucchero, l’uvetta scolata e 100 ml di acqua e cuocete per 5 minuti, mescolate con un cucchiaio, la preparazione sarà pronta quando l’acqua sarà evaporata.  
Prendete le sfoglie e con un coltello ritagliate un coperchio, mettete dentro le mele e spolverizzate con la cannella. In alternativa potete invece posizionare le mele a cubetti cotte sulla sfoglia ancora cruda e mettere sopra qualche fettina di mela che avevate tenuto da parte, poi procedete come da ricetta, io di solito le faccio in questa seconda variante. Spolverizzate con cannella e zucchero a velo e servite.  
Foto da: whatthefig.blogspot.com foodphotoblog.com www.ilcomuneinforma.it  

Parole di Serena Vasta