Sgombri con pomodori

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

Lo sgombro è un pesce azzurro che si presta a tantissimi usi in cucina. In questo secondo piatto lo vediamo protagonista insieme ai pomodori di una portata veloce da preparare e anche sana.  

Ingredienti

  • filetti di sgombro freschi 600 g
  • pomodori ramati 600 g
  • 2 cipolle medie
  • parmigiano reggiano grattugiato 30 g
  • prezzemolo fresco
  • capperi dissalati un cucchiaio
  • origano
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe

Preparazione

 
Lavate gli sgombri e asciugateli con della carta assorbente; lavate i pomodori, asciugateli e tagliateli a fettine abbastanza spesse; sbucciate le cipolle e riducetele a rondelle sottili, lavate il prezzemolo, prendetene le foglioline e tritatele finemente. Sciacquate i capperi e tritate anche questi.  
Ungete con dell’olio una teglia e disponetevi le fettine di pomodoro, accavallandole leggermente e formando uno strato uniforme; salate, pepate e cospargete con un po’ di origano. Mettete sopra le fettine di pomodoro quelle di cipolla e sopra queste metà del parmigiano grattugiato. Salate, pepate e irrorate con un filo di olio.  
Riscaldate il forno a 180° e cuocetevi per 10 minuti i pomodori con le cipolle, poi sfornate e disponetevi anche i filetti di sgombro, avendo cura di lasciare la parte della pelle verso l’alto. Cospargete con il reggiano rimasto, il prezzemolo tritato e un filo di olio.  
Infornate ancora per altri 10 minuti, poi servite subito.  
Foto da: www.yihanfoods.com open.salon.com 1001resepi.com web.madritel.es

Parole di Paoletta