Scaloppine di vitello ai carciofi

Scaloppine di vitello ai carciofi

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

Impegnate come siamo a preparare pranzi e cene, forse ci stiamo lasciando sfuggire la buona cucina che tutti i giorni può allietare la nostra tavola, come questo secondo di carne, composto di scaloppine di vitello preparate con i carciofi. Un piatto che può diventare un jolly per amici a cena, ma anche per una cena casalinga. Basterà decorare il piatto con le foglie dei carciofi per formare un fiore e scegliere stoviglie colorate e sarà presto trasformato in un secondo piatto da festa, al quale potrete trovare un nome fantasioso e più adatto all’occasione.  

Ingredienti

  • 3 carciofi
  • fesa di vitello a fettine 400 g
  • farina
  • burro 50 g
  • un bicchiere di marsala secco
  • 1 spicchio di aglio
  • un ciuffo prezzemolo
  • un mestolo di brodo vegetale
  • sale
  • pepe bianco

Preparazione

 
Mondate i carciofi e tagliateli a fettine molto sottili, quindi immergeteli in una ciotola con dell’acqua acidulata con il sicco di limone. Infarinate le fettine di vitello e nel frattempo fate sciogliere in una padella 50 g di burro. Adagiatevi le scaloppine e fatele dorare a fuoco vivo su entrambi i lati.  
Bagnate con il marsala e lasciate sfumare, poi unite i carciofi ben sgocciolati e il brodo caldo, salate, mettete il coperchio e fate cuocere per 10 minuti a fuoco basso.  
Tritate aglio e prezzemolo, quindi una volta che avrete spento il fuoco, cospargetevi la carne, completate con il pepe bianco e servite.  
Foto da: onemoremoondance.blogspot.com, timeinthekitchen.com, www.discoverlebanon.com, deleite.es, timeinthekitchen.com, www.abejadeoro.com, remilakunatural.zoomshare.com ,www.elicriso.it

Parole di Paoletta

Da non perdere