Filetto di manzo di mezza estate

Filetto di manzo di mezza estate

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

filetto di manzo Il filetto di manzo di mezza estate è una ricetta che potrete realizzare in 40 minuti di tempo e che potrete assaporare principalmente in questo periodo in cui con il caldo si preferisce mangiare piatti freddi, poco grassi, ipocalorici e leggeri. Questo secondo piatto sarà preparato utilizzando la gelatina alimentare, profumata da un bicchierino di liquore Brandy e la carne di manzo (che è magrissima) e di sicuro piacerà a tutti i vostri ospiti, bambini compresi. Se preferite, potrete accompagnare questa pietanza con delle verdure bollite di stagione, in modo da renderlo ancora più invitante e saporito.

Ingredienti

  • 800 gr di filetto di manzo
  • 1 confezione di gelatina alimentare
  • olio d'oliva q.b.
  • burro q.b.
  • 1 bicchierino di Brandy
  • parmigiano a scaglie q.b.
  • pepe q.b.
  • sale q.b.
  • verdure bollite q.b. (facoltativo)

Preparazione

Mettete il filetto di manzo intero in una casseruola con l’olio e il burro e il sale e fatelo rosolare a fiamma vivace, in modo che si possa ricoprire di una crosticina dorata; quindi salate la carne e proseguite la cottura per qualche minuto. 
 
A cottura ultimata lasciate raffreddare la carne su un tagliere e conservate il sugo di cottura nel frigorifero; quindi preparate la gelatina seguendo le istruzioni riportate sulla confezione e poi aggiungete al preparato il bicchierino di Brandy
 
Tagliate la carne a fettine sottili e disponetele su un piatto da portata; quindi eliminate il grasso che si sarà formato sul sugo di cottura e poi versate quest’ultimo sul filetto affettato. 
 
Ricoprite con la gelatina e ponete nel frigo a raffreddare, versate la gelatina restante in un contenitore e conservatela nel frigorifero; prima di portare in tavola ricavate da questa gelatina dei cubetti con cui decorerete il vostro secondo piatto e poi aggiungete le verdure bollite, un pizzico di pepe e il parmigiano a scaglie. 

Parole di Waly

Da non perdere