Tranci di salmone al lime

tranci salmone al lime

  • facile
  • 15 minuti
  • 4 Persone
  • 250/porzione

Filetti di salmone al lime I tranci di salmone al lime sono una ricetta raffinata dal gusto molto deciso che si prepara in tempi davvero brevi. La qualità del salmone è fondamentale per la riuscita del piatto, che potrà essere proposto come secondo in una cena a base di pesce. L’utilizzo del lime esalta il gusto del pesce e gli conferisce un tocco esotico. Ricordiamoci che il salmone, anche se è un po’ grasso, contiene molti Omega3, davvero ottimi per la nostra salute.

Ingredienti

  • 4 filetti di salmone fresco
  • 3 lime
  • prezzemolo
  • uno spicchio d'aglio
  • vermut dry
  • olio extravergine d'oliva
  • pepe rosa
  • sale grosso

Preparazione

  1. Il primo passaggio da eseguire per la realizzazione di questo piatto è pulire i tranci di salmone, eliminando le spine. Tagliate quindi i 4 filetti in pezzi di medie dimensioni, cosi da renderli più adatti per un antipasto. All’interno di una ciotola abbastanza ampia, spremete il succo di 2 lime, un bicchierino di vermut e aggiungete abbondante pepe rosa. Immergete quindi i tranci di salmone e girateli più volte nella marinata affinche assorbano il sapore degli ingredienti usati.

  2. Ricoprite una teglia con della carta da forno, adagiate i tranci di salmone e unite le fettine del lime rimasto. Aggiungete un po’ di sale grosso e condite il tutto con un filo di olio.

  3. Infornate tutto per 8 minuti a 220°; a metà cottura cospargete sui tranci di salmone l’aglio e il prezzemolo precedentemente tritati insieme. Terminata la cottura, spegnete il fuoco e servite il tutto molto caldo.

Foto di LingRa

Parole di Maria T. Ferrari

Da non perdere