5857745840_5efc151c5d_b

Asparagi: le ricette veloci e light

2 di 7

2 di 7


Conosciamo gli asparagi

asparagi bianchi

Dal sapore simile a quello dei carciofi, gli asparagi si dividono in tre categorie. Ci sono gli asparagi bianchi, che crescono sotto terra e per questo hanno un sapore più dolce e delicato. Gli asparagi viola, dal sapore fruttato, in realtà sono gli asparagi bianchi, che sono riusciti a fuoriuscire dal loro sito e vedendo la luce, per un processo di fotosintesi, hanno assunto una colorazione violetta. Infine ci sono gli asparagi verdi, i più comuni, che germogliano con la luce, sono gli unici a non aver bisogno di essere pelati, hanno un sapore più marcato e il germoglio dolciastro. Tenete ben presente che perché gli asparagi possano considerarsi freschi, devono possedere gli steli duri, flessibili e abbastanza resistenti e per continuare a essere tali è necessario che la base sia mantenuta sempre umida.

2 di 7

Pagina iniziale

2 di 7

Parole di Waly

© 2005-2021 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Buttalapasta, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.