Mozzarella con pesca al profumo di menta

    photo-full
    Un abbinamento vincente: mozzarella con pesca, ovvero due tipi di mozzarella, quella affumicata e quella di bufala, tagliata a fettine sottilissime e alternata con delle fettine di pesca noce, un frutto estivo, che in questa versiona dà luogo ad un antipasto freschissimo, giovanile, facilissimo da preparare. Il profumo di menta e prezzemolo stuzzica ancora di più la fame di cibi freschi, in questi giorni di fine estate così caldi e in cui potrete ancora sfruttare la frutta di stagione.  

    Preparazione

    Sgocciolate le mozzarelle e riducetele a fettine sottili, poi mettetele a scolare su della carta da cucina per almeno 10 minuti. Intanto lavate e dividete in due le pesche noci, togliete i noccioli e tagliatele a fettine sottilissime, senza sbucciarle.

    Lavate il prezzemolo, sfogliatelo, poi tritatelo insieme con 5 foglie di menta, quindi mettete le erbe tritate (finemente) in un barattolo, versatevi 4 cucchiai di olio, un cucchiaio di succo di limone, un pizzico di sale e poco peperoncino in polvere.

    Chiudete il coperchio, agitate bene, in modo da avere una citronette ben emulsionata.

    Mettete nei piatti individuali le fettine di mozzarella, alternandole con quelle di pesche noce, poi condite con la citronette e servite.

    TOP VIDEO
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA