Gnocchi con vongole e pomodorini

gnocchi con vongole e pomodori

  • facile
  • 30 minuti
  • 4 Persone
  • 380/porzione

Un modo più estivo per preparare gli gnocchi, una variante semplice e gustosa ai classici spaghetti: gli gnocchi con le vongole. Potete acquistare gli gnocchi già pronti oppure prepararli voi stessi. Se avete problemi di celiachia, potete utilizzare la farina di riso.

Ingredienti

  • 1 kg di gnocchi di patate
  • 800 gr di pomodorini ciliegia
  • 600 gr di vongole
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • 1 rametto di basilico
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 rametto di prezzemolo
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • sale fino q.b.

gnocchi con vongole e pomodori

Preparazione

  1. Sciacquate bene le vongole, mettetele in una ciotola molto capiente, copritele di acqua e aggiungete una manciata di sale grosso.
  2. Fate riposare per 2 ore in modo che eliminino la sabbia all’interno.
  3. Nel frattempo sbucciate l’aglio e pulite il prezzemolo e il basilico.
  4. Lavate e asciugate i pomodorini e tagliateli a metà.
  5. Passate le 2 ore scolate le vongole e mettetele in una padella larga, accendete il fuoco alto e fatele aprire per qualche minuto.
  6. Filtrate il liquido che le vongole avranno tirato fuori per togliere residui di sabbia.
  7. In un tegame scaldate 4 cucchiai abbondanti di olio e fatevi rosolare l’aglio per qualche secondo.
  8. Aggiungete i pomodorini, una parte del prezzemolo, il vino e un mestolo del liquido delle vongole, poi salate.
  9. Per un piatto ancora più gustoso potete aggiungere zucchine tagliate a dadini.
  10. Cuocete per un quarto d’ora, poi unite le vongole e lasciate sul fuoco per altri 5 minuti, poi spegnete, cospargete con il prezzemolo rimasto.
  11. Fate bollire molta acqua salata in una pentola grande, buttatevi gli gnocchi e scolateli uando vengono a galla.
  12. Scolateli con un mestolo forato, conditeli con il sugo, mescolate e servite in piatti individuali.
 
Foto di That’s Amore

Parole di Paoletta

Paoletta è stata collaboratrice di Buttalapasta dal 2008 al 2011, spaziando tra tutte le tipologie di ricette, dai primi ai contorni, dai secondi ai dolci.