Linguine vongole e carciofi

    photo-full
    Oggi vi proponiamo le linguine vongole e carciofi come primo piatto per la cena della Vigilia di Natale. Questa pietanza è facile da preparare e anche alquanto economica, considerando di acquistare le vongole per cinque euro circa e quattro carciofi a 50 centesimi l'uno, essendo una verdura di stagione. E' un piatto a base di pesce originale, in alternativa ai più classici spaghetti con le vongole e pomodori. La preparazione è simile ma in questo caso si aggiungono carciofi tagliati a fettine sottili e scottati in acqua acidulata.

    Ingredienti

    • 350 g di linguine
    • 500 g di vongole veraci
    • 4 carciofi piccoli
    • 4 cucchiai di olio di oliva
    • 1 limone
    • 1 spicchio di aglio
    • Prezzemolo tritato
    • Sale
    • Pepe
    Ricettari correlati Scritto da Deborah Di Lucia

    Preparazione

    Fate spurgare le vongole in acqua tiepida leggermente salata per un paio di ore. Nel frattempo potete pulire i carciofi dalle parti esterne e dalla peluria interna.

    Divideteli in due e affettateli sottilmente lasciandoli in acqua acidulata di limone mentre continuate nell'operazione. 

    Scottate i carciofi per un paio di minuti in acqua acidulata e scolateli al dente. Appena le vongole saranno pronte, scaldate l'olio in una padella capiente con lo spicchio di aglio schiacciato e spellato. Quando sarà dorato, aggiungete le vongole sgocciolate, pepate e coprite, lasciando andare a fuoco vivace per un paio di minuti fino a che non saranno tutte aperte. 

    Scolate il liquido di cottura in un tegame; poi sgusciate le vongole e unitele al liquido. Lessate le linguine al dente, scolatele e versatele nella padella. Unite anche i carciofi e rimestate dolcemente per un paio di minuti per far assorbire il liquido di cottura alla pasta. 

    Servite il primo piatto cosparso di abbondante prezzemolo tritato