Risotto con crescenza

    photo-full
    La particolarità di questo risotto alla crescenza è la presenza delle nocciole tostate, che lo rende una preparazione molto gstosa, e, punto in più a questa ricetta, anche rapida da preparare. La crescenza è un formaggio ottimo per la preparazione di risotti, l'abbiamo visto anche nella preparazione del risotto con pere e crescenza. Una volta pronto il risotto, se volete aggiungere colore al piatto guarnite con foglioline di prezzemolo oppure con steli di erba cipollina. Non dimenticate di usare un buon brodo di carne, per dare più sapore al piatto.  

    Ingredienti

    • riso tipo vialone nano 320 g
    • crescenza 200 g
    • brodo di carne
    • vino bianco secco
    • nocciole 50 g
    • 1 scalogno
    • burro
    • pepe
    Ricettari correlati Scritto da

    Preparazione

    Tritate lo scalogno e mettetelo a rosolare con una noce di burro, poi unite il riso e tostatelo, bagnate con il vino, lasciate sfumare e iniziate a bagnare con il brodo bollente, un mestolo alla volta.

    Quando il riso sarà quasi cotto unite un'altra noce di burro e aggiungetevi la crescenza. Insaporite con poco pepe e mescolate evitando però di far sciogliere troppo la crescenza.

    Spegnete e lasciate mantecare un paio di minuti, quindi mettete nei piatti e completate con le nocciole tostate al forno per 2 minuti e finemente tritate.

    Guarnite con prezzemolo o erba cipollina.

    TOP VIDEO
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA