Chips di carote al forno

Chips di carote al forno

Tempo:
50 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
100 Kcal/Porz

    Le chips di carote al forno, da realizzare con la ricetta semplice e sfiziosa, rappresentano uno snack sano, leggero ed allettante, da poter sgranocchiare in qualsiasi momento della giornata. Se costituiscono una valida alternativa alle classiche patatine in busta, rispetto alle quali sono meno caloriche e più digeribili oltre che prive di additivi e conservanti e con un ridotto contenuto di grassi e sale, sono ideali per i più piccoli, i quali non sanno resistere a queste sfogliette croccanti. Le chips possono essere inserite nell’ambito di un aperitivo con gli amici insieme a delle arachidi, a delle olive e dei cetriolini sott’aceto. Tra le ricette con le verdure questa è veramente invitante, provatele la prima volta e non le lascerete più.

    Ingredienti

    Ingredienti Chips di carote al forno per quattro persone

    • olio extra vergine di oliva qb
    • curcuma o curry (a piacere)

    Ricetta e preparazione

    Come fare le Chips di carote al forno

    Scegliete delle carote sode, prive di imperfezioni e ben fresche, meglio se appena raccolte.

    Eliminate il loro ciuffo se presente.

    Lavatele bene sotto il getto dell’acqua corrente fredda insistendo, se necessario.

    Trasferitele su un tagliere e raschiatene la superficie con un coltello.

    Tagliatele a fettine sottilissime dello stesso spessore con un coltello o con una mandolina.

    Asciugatele con cura utilizzando della carta assorbente da cucina, tamponandole da entrambi i lati.

    Versatele in una insalatiera e conditele con l’olio e il sale.

    Unite anche delle spezie a piacere come la curcuma o il curry.

    Suggerimenti:

    Potreste utilizzare, in alternativa, del timo, dell'origano o del peperoncino, se piace

    Mescolatele bene per fare distribuire al meglio l’olio.

    Disponetele adesso sulla placca del forno rivestita di carta forno senza sovrapporle.

    Accendete il forno impostando la modalità ventilata ed una temperatura di 150°C.

    Una volta caldo trasferite la teglia al suo interno e fate cuocere le chips di carote per 40 minuti circa.

    Non appena cotte tiratele fuori dal forno e fatele intiepidire, quindi gustatele.

    Varianti

    In alternativa alle chips potrete realizzare dei bastoncini o sticks di carote al forno: tagliate le carote a metà per il lungo quindi ricavate dei pezzetti lunghi e dritti. Procedete con la cottura prolungando, se necessario, i minuti.

    Le chips di carote in padella rappresentano una versione più veloce. In questo caso, però, andranno fritte in abbondante olio di semi ben caldo, poche per volte e fino a completa doratura. Una volta croccanti scolatelele su un piatto rivestito di carta assorbente da cucina, quindi fate assorbire l’unto in eccesso e servitele una volta tiepide.

    Da provare sono anche le chips di carote al microonde: una volta condite posizionatele sul piatto girevole del microonde all’interno di un contenitore adatto rivestito di carta forno, ma senza sovrapporle, quindi fatele cuocere per 5 minuti circa alla massima potenza ed avendo l’accortezza di mescolarle passata la metà del tempo.

    Come conservarle

    Introducetele all’interno di un contenitore a chiusura ermetica e ponetele in un luogo asciutto e fresco: si conserveranno al meglio per un paio di giorni.

    Photo by Gina / CC BY

    VOTA:
    4/5 su 1 voto

    Speciale Natale