Polpette di zucchine

Polpette di zucchine

Tempo:
50 min
Difficoltà:
Media
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
360 Kcal/Porz

    Le polpette di zucchine preparate con questa ricetta sono un’idea per trasformare questa verdura in un piatto gustoso e sicuramente apprezzato da tutti, anche da quelli che “odiano” le verdure. Le polpette di zucchine sono un buon antipasto, mentre facendole piccoline diventano uno stuzzichino per accompagnare l’aperitivo. Se volete servirle come secondo piatto aumentate le dosi, oppure fate delle polpette con zucchine e pollo.

    Ingredienti

    Ingredienti Polpette di zucchine per quattro persone

    • 200 gr di zucchine (circa 3 zucchine)
    • poco latte o brodo
    • 4 cucchiai di parmigiano grattugiato
    • 1 spicchio di aglio
    • farina q.b.
    • sale q.b.
    • 70 gr di mollica di pane
    • 1 uovo
    • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
    • olio di arachide q.b.
    • pangrattato q.b.
    • pepe q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare le Polpette di zucchine

    Pulite le zucchine e tagliatele a cubetti piccoli; nel frattempo scaldate l’olio in una padella abbastanza grande e soffriggetevi l’aglio schiacciato. Quando sarà colorato toglietelo e aggiungete le zucchine, lasciandole cuocere per circa 10 minuti prima a fuoco basso, poi alzando leggermente per dorarle.

    Ammollate la mollica di pane nel latte o, se siete intolleranti al lattosio, nel brodo, e poi strizzatela.

    Mettete nel bicchiere del frullatore le zucchine cotte e scolate dal liquido prodotto durante la cottura, il pane strizzato e l’uovo, poi frullate fino ad ottenere una crema, versatela in una terrina ed unite il parmigiano grattugiato. Aggiustate di sale e poco pepe. Mescolate per ottenere un impasto omogeneo, abbastanza consistente ma non troppo, altrimenti poi le polpette saranno dure; se fosse però troppo molle aggiungete un po’ di pangrattato.

    Consiglio:

    Per polpette ancora più saporite sostituire il parmigiano con pecorino o altri formaggi tagliati a dadini (feta, provolone), o del salame a cubetti, che naturalmente non dovrà essere frullato, ma aggiunto al composto già ridotto in crema.

    Formate delle palline con l’impasto, poi passatele nella farina mescolata in ugual misura al pangrattato. Fatele riposare una ventina di minuti in frigorifero.

    Friggete in olio ben caldo fino a che non diventeranno dorate.

    Variante:

    Le polpette saranno ancora più leggere se invece che fritte, vengono cotte in forno a 200 gradi, fino a che non assumeranno un bel colore dorato.

    Polpette di zucchine e pollo

    polpette zucchine pollo

    Per preparare delle gustose polpette di zucchine e pollo vi occorrono: 600 grammi di petto di pollo tritato, 3 o 4 zucchine, un uovo, 4 cucchiai di grana grattugiato, la mollica di un panino, un po’ di latte, olio di oliva extra vergine, sale e pepe. Ammollate la mollica in una ciotola con il latte e un po’ di sale e di pepe. Nel frattempo lavate le zucchine, spuntatele e fatele a filetti sottili. Sgusciate l’uovo in una ciotola e aggiungete il grana, il petto di pollo tritato, i filetti di zucchina, la mollica di pane strizzata e mescolate bene con la forchetta. Aggiustate di sale e pepe. Formate delle polpette e poi friggetele in una padella con dell’olio caldo; cuocetele poche per volta e per circa 10 minuti a fuoco medio, girandole ogni tanto per dorarle uniformemente. Man mano che le polpette di pollo e zucchine sono pronte, mettetele a perdere l’eccesso di unto su un piatto coperto da carta da cucina. Vi suggeriamo di servire queste polpette accompagnate da degli spiedini di verdure grigliate.

    VOTA:
    4.8/5 su 6 voti

    Speciale Natale