Torta allo yogurt

    photo-full
    La torta allo yogurt è molto semplice, facilissima da fare visto che non occorre neppure una bilancia, infatti il vasetto dello yogurt diventa un misurino per dosare farina, zucchero ed olio. La presenza dello yogurt permette di ottenere una pasta molto soffice e di evitare l'uso del burro, quindi questa torta oltre ad essere molto buona è decisamente leggera, ed è perfetta per la colazione e la merenda di grandi e piccini. La torta allo yogurt si presta anche ad essere farcita con creme o marmellata.

    Ingredienti

    • un vasetto di yogurt intero bianco da 125 grammi
    • 3 vasetti di farina più quella per la teglia
    • 2 vasetti di zucchero semolato
    • 1 vasetto di olio di semi (monoseme: arachide, girasole o mais) oppure di olio d'oliva extra vergine dal gusto molto delicato
    • 3 uova
    • una noce di burro
    • 100 gr di gocce di cioccolato (opzionale)
    • 1 bustina lievito in polvere per dolci (tipo Pane degli Angeli o Bertolini)
    • zucchero a velo q.b.
    Ricettari correlati Scritto da GIeGI

    Preparazione

    1. Preriscaldate il forno a 180 gradi.

    2. Versate in una capace ciotola lo yogurt, l'olio, le uova e lo zucchero. Sbattete il tutto con una frusta a mano o usando uno sbattitore elettrico fino ad ottenere un composto omogeneo e leggermente spumoso.

    3. Unite un vasetto di farina passandola al setaccio, incorporatela usando una spatola con movimenti dall'alto in basso, quindi procedete allo stesso modo con i rimanenti due vasetti ed infine con il lievito in polvere, anche lui passato al setaccio. Se le usate a questo punto incorporate le gocce di cioccolato.

    4. Imburrate una teglia avente diametro 24 cm, poi spolveratela di farina, e versateci dentro il composto preparato in precedenza.

    5. Cuocete nel forno caldo per circa 40 minuti, o comunque fino a quando la torta non avrà preso un bel colore dorato ed uno stecchino infilzato al centro uscirà fuori pulito. Sfornate, togliete dalla teglia e fate raffreddare la torta allo yogurt su una gratella. Prima di servire spolveratela con lo zucchero a velo.

    La torta allo yogurt farcita
    Se volete farcire la torta allo yogurt preparatela usando una teglia più piccola (diametro di 22 cm) per fare in modo che risulti più alta. Una volta che sarà fredda tagliatela a metà, spalmate la parte inferiore con marmellata, con della Nutella, con panna montata dolcificata, con crema pasticcera, o con altre creme, e se l'ingrediente scelto fosse poco spalmabile fatelo intiepidire leggermente o diluitelo con qualche cucchiaio di latte o di liquore. Ricomponete la torta e servite subito. Avvertenza: la torta allo yogurt non può sostituire il pan di spagna, perchè non è possibile tagliarla in troppi strati e non può essere bagnata; sconsigliamo anche di ricoprirla con pasta di zucchero o pasta di mandorle.
     

    Foto di Marco [mach-ms]