4 bianchi alla fragola, ricetta del cocktail superalcolico originale

Scoprite come fare la ricetta del 4 bianchi alla fragola, un cocktail molto potente ingentilito dalla presenza della frutta.

4 bianchi alla fragola

Come preparare il 4 bianchi alla fragola - buttalapasta.it

La ricetta del 4 bianchi alla fragola è facilissima da seguire e vi consente di servire un cocktail diverso dal solito.

Il 4 bianchi alla fragola è un cocktail apprezzato da chi ama i drink molto forti, dato che i quattro ingredienti che lo compongono sono dei super alcolici con un grado alcolemico molto elevato. La variante in questo caso è data proprio dalla presenza di un quinto ingrediente, cioè le fragole.

Se volete gustare ed offrire ai vostri ospiti un drink esplosivo arricchito dalla nota dolce delle fragole, non dovete fare altro che seguire la nostra ricetta del quattro bianchi alla fragola che trovate proprio di seguito.

La ricetta del 4 bianchi alla fragola

Qualcuno si starà chiedendo perché il cocktail 4 bianchi si chiama proprio così. Ebbene, questo nome particolare è dovuto proprio ai quattro tipi di super alcolici usati per comporlo, che sono vodka, gin, tequila e rum bianco. Tutti hanno un colore trasparente, da qui il riferimento al “bianco” nel nome.

4 bianchi alla fragola ricetta

4 bianchi alla fragola, la ricetta da fare a casa – buttalapasta.it

La variante alla fragola del 4 bianchi cocktail originale è più delicata nel sapore, perché la nota dolce della frutta tende a smorzare il gusto deciso di questo cocktail. Che ad ogni modo va sempre bevuto con una certa moderazione dato che, lo ricordiamo, ha una gradazione alcolica molto elevata.

Ingredienti

  • Triple sec 20 ml
  • Rum bianco 20 ml
  • Vodka 20 ml
  • Gin 20 ml
  • Sour 30 ml
  • Purea di fragola 40 ml
  • Limone una fetta
  • Ghiaccio a cubetti q.b.

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione della ricetta del cocktail quattro bianchi alla fragola, prendendo un bicchiere dove andrete poi a versare il drink. Riempitelo di ghiaccio e date una mescolata. Mettete da parte.
  2. Ora prendete un bicchiere da shaker e versateci dentro prima di tutto il rum bianco.
  3. Aggiungete poi la vodka e il triple sec. Infine unite il gin e il sour.
  4. A questo punto potete aggiungere la purea di fragola ottenuta da fragole mature frullate e passate al setaccio.
  5. Non vi resta che tappare il bicchiere e shakerare.
  6. Riprendete il bicchiere di servizio, svuotatelo dal ghiaccio che avete posto in precedenza e versateci dentro il cocktail quattro bianchi alla fragola versandolo direttamente dallo shaker e facendolo filtrare attraverso un colino.
  7. Prima di servire aggiungete ancora dei cubetti di ghiaccio e servite. Infine mescolate e gustate il vostro 4 bianchi alla fragola.

L’idea in più: c’è chi non gradisce il sour quindi voi seguite il vostro gusto, potete tranquillamente omettere questo ingrediente. Se non trovate le fragole per fare la purea potete anche sostituire questo ingrediente con dello sciroppo di fragole.

E se volete scoprire altri cocktail alcolici famosi da fare a casa date uno sguardo alla nostra raccolta di ricette.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2007 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema, libri e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti