Altro che cheesecake! Facciamo la 'frutta-cake', senza cottura e golosissima: c'è da leccarsi i baffi

Fruttacake crostata di frutta senza cottura ricetta

Fruttacake crostata di frutta senza cottura (buttalapasta.it)

È più di una cheesecake, è una crostata alla frutta e crema di latte senza cottura che si fa con i biscotti secchi come base, una delizia!

Non ha bisogno di molte presentazioni questa frutta-cake, la crostata di frutta senza cottura realizzata con dei biscotti secchi come base al posto della classica pasta frolla. In mezzora hai un dolce goloso da poter portare in tavola come dessert da fine pasto buono e facile da fare.

Non è una crostata alla crema con la frutta ma è più simile ad una specie di cheesecake, solo che per fare la crema non si usa né colla di pesce o gelatina né formaggio spalmabile ma solo panna montata e ricotta. Ti assicuriamo che tutti i tuoi ospiti che assaggeranno una fetta di questa torta si leccheranno i baffi.

Ricetta della FruttaCake, la crostata alla frutta senza cottura

Di facile esecuzione, questa torta fredda alla frutta è spettacolare, simile alle ricette di cheesecake ma più facile. E soprattutto la puoi personalizzare come vuoi scegliendo la frutta che più preferisci. Colorata e golosa, la frutta cake darà un tocco di freschezza alle tue serate estive.

Crostata alla frutta senza cottura ricetta

Crostata alla frutta senza cottura con biscotti secchi e crema di latte (buttalapasta.it)

Prova a farla oggi stesso con la nostra ricetta, le dosi degli ingredienti che vedi qui di seguito sono per fare una torta per 8 persone, aumenta o diminuisci le quantità in base al numero dei tuoi ospiti.

Ingredienti

  • Biscotti secchi tipo digestive 500 gr
  • Burro di alta qualità 250 gr
  • Ricotta fresca scolata 400 gr
  • Vaniglia in polvere qb
  • Panna fresca liquida da montare 500 ml
  • Zucchero a velo 150 gr
  • Frutta mista 600 gr o a piacere
  • Gelatina spray per dolci

Preparazione

  1. Per fare la ricetta della frutta cake, la crostata alla frutta senza cottura, inizia sbriciolando i biscotti, puoi farlo a mano mettendoli in un sacchetto per poi schiacciarli con il mattarello ma noi ti suggeriamo di usare un mixer così fai prima.
  2. Versa i biscotti tritati e resi farina in una ciotola, fai sciogliere il burro a bagnomaria e versalo nella ciotola, mescola per creare la base della tua frutta cake. Il composto deve sembrare umido come la sabbia bagnata.
  3. Ora prendi uno stampo, meglio se una tortiera con il cerchio apribile foderata con della carta forno, se vuoi. Se dimezzi gli ingredienti usane una dal diametro di 22 cm, altrimenti puoi sceglierne una da 26/28. Versa i biscotti con il burro sul fondo e livella con il dorso di un cucchiaio, creando anche dei bordi, pressa per compattare il composto. Copri e riponi in frigo per almeno 30 minuti, meglio se un’ora.
  4. A questo punto prepara la crema di latte, in una ciotola mescola la ricotta, la panna liquida fresca, l’essenza di vaniglia e lo zucchero a velo. Monta il tutto con le fruste elettriche per alcuni minuti fino a che non ottieni una crema liscia e omogenea leggermente montata.
  5. Riprendi la base della torta, versa la crema e livella fino a ottenere un composto simile alla panna montata. Livella, farcisci con la tua frutta preferita lavata e asciugata e lucida il tutto con un paio di spruzzi di gelatina spray. Tieni in frigo fino al momento di servire.

Se questa ricetta ti è piaciuta e vuoi fare altre torte fredde estive allora prova anche le altre ricette che trovi nella nostra raccolta.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2007 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema, libri e fumetti d'autore.