Belle da vedere e buone da mangiare: pianta queste piantine in balcone e potrai gustarle senza paura (sono deliziose)

Piante da piantare in balcone da mangiare

Ecco le piante che puoi usare in cucina da piantare sul balcone - buttalapasta.it

Se avete un poco di spazio di balcone potete mettere in vaso queste piantine e avere un utile orto di erbe aromatiche e fiori edibili.

Gli amanti della cucina con le erbe aromatiche e i fiori troveranno molto utile creare un piccolo orto sul balcone della propria casa per poter coltivare le proprie piante da usare per realizzare i loro piatti preferiti. Non solo piante aromatiche, a dire il vero, ci sono tutta una serie di piante fiorite molto belle da vedere, colorate e ricche di proprietà benefiche che possono essere coltivate a scopo alimentare.

Allora andiamo a vedere quali piante invasare e piazzare sul balcone per avere il proprio piccolo orto con erbe e fiori commestibili da usare in cucina o semplicemente per abbellire e colorare un angolo del balcone. O del giardino, se ne avete uno.

Piante aromatiche e fiorite da usare in cucina e piantare sul balcone

Per dare il giusto spazio e la possibilità di vegetare ottimamente a ogni pianta che si intende posizionare sul balcone verificate le loro esigenze in fatto di qualità di terriccio, innaffiature, esposizione al sole, ecc. Ci sono alcune piante che patiscono il freddo più di altre, quindi in inverno, specialmente se siete in un luogo dove le temperature sono rigide, è difficile che queste sopravvivano.

piante da coltivare in balcone

Erbe aromatiche in vaso – buttalapasta.it

Ad ogni modo vediamo quali sono le piante da balcone da usare in cucina più facili da coltivare che sono anche molto decorative, per realizzare un piccolo giardino aromatico e colorato anche sul balcone di casa per fare le migliori ricette con le erbe aromatiche.

Piante aromatiche da balcone

Cosa sarebbe un balcone italiano senza una bella pianta di basilico? In effetti il basilico è una delle piante aromatiche da balcone più diffusa da Nord a Sud, anche se al Sud rappresenta una vera e propria istituzione. È facile da coltivare ma dal momento che è una pianta annuale la sua coltivazione è limitata al periodo che va dalla primavera all’autunno. Insomma è una pianta estiva, che ama i climi caldi, la luce del sole diretta e il suolo sempre umido.

Il rosmarino è un’ottima erba aromatica utile in cucina e il suo portamento cespuglioso la rende anche bella da vedere. Il terreno adatto per il rosmarino deve essere ben drenato e la pianta non va annaffiata troppo. Ama il sole e cresce bene anche in montagna, teme solo le gelate invernali, quindi nella stagione fredda proteggete il rosmarino con qualche telo apposito.

come coltivare origano facilmente

Pianta di origano fiorita – buttalapasta.it

Se volete piantare anche origano e salvia potete metterli vicini, hanno le stesse esigenze, come un terreno ben drenato e buona esposizione al sole. Tuttavia abbiate cura di sfalciare l’origano tra luglio e settembre, quando è appena fiorito, in modo da seccarlo e usarlo in cucina per tutto l’anno. Attenzione agli eccessi di acqua, entrambe le piante non le tollerano.

Fiori commestibili da piantare in balcone

Tra i fiori commestibili spontanei che potete piantare in balcone ci sono il tarassaco, con i suoi fiori gialli, che è chiamato anche dente di leone, la borragine con i fiori a stella composti da cinque petali di colore blu o bianco, e la viola, ottima da usare soprattutto per aromatizzare i dolci o le frittelle. Sono

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2007 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema, libri e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti