Cannoli siciliani fatti in casa, attento alla ricotta che scegli: deve essere solo questa per un sapore davvero originale

quale ricotta usare per i cannoli

Quale ricotta usare per i cannoli siciliani fatti in casa - buttalapasta.it

Se volete provare a fare i cannoli siciliani dovete scegliere la ricotta giusta per avere un dolce dal sapore tipico e originale.

Se li avete gustati almeno una volta nella vita sapete già quanto possano essere golosi i cannoli siciliani, questi dolci tipici della pasticceria siciliana, uno dei simboli stessi dell’Isola. Mentre un tempo era difficile poterli assaggiare fuori regione, oramai, dato il loro enorme successo, si trovano in vendita nelle pasticcerie di tutta Italia.

C’è anche chi si mette alla prova e si dedica alla preparazione dei cannoli fatti in casa, anche grazie al fatto che gli involucri si vendono già belli e pronti nei negozi specializzati e addirittura in supermercato.

Certo non saranno buoni e fragranti come quelli appena fritti dal pasticcere siciliano dietro l’angolo, ma ci si può ugualmente divertire a farcirli per poi gustarli insieme agli amici. A proposito, sapete quale ricotta dovete usare per fare i cannoli siciliani originali?

La ricotta giusta per fare i cannoli siciliani fatti in casa

I cannoli siciliani sono dei dolci tipici della cucina siciliana. Si tratta di piccoli cilindri di pasta fritta, croccantissimi, che si preparavano con uno strumento particolare, cioè la canna di fiume. Proprio sulla canna veniva arrotolata la cialda che poi veniva fritta.

quale ricotta usare per i cannoli

Cannoli siciliani alla ricotta, come farli per un gusto originale – buttalapasta.it

Questo accadeva fino a pochi decenni fa, ora per la preparazione del cannolo si usano cilindri in metallo. Una volta pronte, le cialde vengono riempite di una crema a base di ricotta, zucchero e vaniglia. Spesso vengono arricchiti con pezzetti di cioccolato o pistacchi tritati sulla superficie o alle estremità. Non manca l’arancia candita, la zuccata o le ciliegie candite.

Varianti più moderne sono i cannoli farciti al pistacchio, al cioccolato o alla nocciola, ci sono persino ripieni a base di biscottini Oreo… Ma vi sveliamo un segreto: i cannoli originali sono i migliori in assoluto! Se anche voi avete in mente di prepararli seguendo la nostra ricetta dei cannoli siciliani alla ricotta dovete tenere presente un piccolo dettaglio. E cioè non tutti i tipi di ricotta vanno bene.

Qual è la ricotta perfetta per fare i cannoli siciliani originali? Prima di tutto deve essere rigorosamente ricotta di pecora, non usate ricotta di mucca o mista e dimenticatevi quella di produzione industriale.

Serve della ricotta di pecora vera di qualità eccellente, non troppo liquida ma bella soda e granulosa. Poi per la preparazione della crema di ricotta dovete fare attenzione a far sgocciolare tutto il siero in modo che il risultato sia una crema compatta che si mantiene bene all’interno della cialda del cannolo.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2008 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti