Carpaccio di porcini per l'antipasto autunnale delizioso, con questa ricetta fai colpo su tutti

Gustate uno squisito carpaccio realizzato con funghi porcini freschi, e deliziate i vostri ospiti con un antipasto raffinato ma facilissimo da fare!

Carpaccio di porcini ricetta

Carpaccio di funghi porcini, l'antipasto autunnale delizioso - buttalapasta.it

Con il carpaccio di porcini potete preparare un delizioso antipasto o un contorno autunnale squisito e profumatissimo. Ecco la ricetta!

Quando l’estate cede il passo all’autunno è tempo di funghi porcini e questa è una ricetta sfiziosa e molto semplice per impiegare questo dono della natura in modo insolito. Il carpaccio di porcini è un piatto che si prepara in poco tempo, non prevede cottura, è fresco e dal sapore unico. Insomma è il modo ideale per apprezzare la bontà e il gusto dei funghi porcini crudi.

Si tratta di un piatto ottimo da gustare come antipasto, ma lo potete servire anche come accompagnamento ad altre pietanze come secondi piatti di carne o a base di verdure. Realizzare il carpaccio di porcini è davvero semplice, seguite i nostri consigli e preparatelo appena ne avete la possibilità. Farete un vero figurone con i vostri ospiti.

Ricetta del carpaccio di porcini

Il carpaccio di porcini è un piatto semplicissimo da realizzare con i funghi porcini freschi. Se avete la fortuna di trovarli nei boschi, oppure se li comprate nel periodo in cui sono di stagione, provate a gustarli crudi come vi indichiamo. Sono buonissimi e davvero adatti per iniziare un menu particolare.

come fare il carpaccio di porcini crudi

Carpaccio di funghi porcini, la ricetta deliziosa per un antipasto diverso dal solito – buttalapasta.it

Ecco gli ingredienti di cui avete bisogno per realizzare questo sfizioso antipasto autunnale.

Ingredienti

  • Funghi porcini 400 gr
  • Scaglie di formaggio Parmigiano qb
  • Olio extra vergine di oliva qb
  • Succo di limone
  • Sale
  • Pepe nero
  • Aglio uno spicchio
  • Prezzemolo
  • Peperoncino (facoltativo)

Preparazione del carpaccio di funghi porcini

  1. Come prima cosa, per fare il carpaccio di funghi porcini prendete i funghi ed eliminate la parte terrosa alla base del gambo. Tagliatela di netto e poi spazzolate con delicatezza i porcini per eliminare i residui terrosi più grandi.
  2. A questo punto prendete un canovaccio pulito ed inumiditelo con un poco di acqua, passate i funghi con il canovaccio, eliminando eventuali altre impurità. Vi consigliamo di non mettere i funghi porcini sotto l’acqua per lavarli perché in tal modo se ne andrebbe tutto il loro inconfondibile aroma. Ed inoltre si inzupperebbero di acqua.
  3. Ora tagliate i porcini a fettine sottili usando un coltello liscio e affilato (fate attenzione, ovviamente), e disponete le fettine su di un piatto da portata, sovrapponendole leggermente ma senza creare ammassi.
  4. Poi preparate una emulsione mescolando l’olio extra vergine di oliva con il succo di limone, aggiungete l’aglio schiacciato e ridotto in crema eun pizzico di sale e di pepe.
  5. Irrorate i porcini con questa emulsione e terminate cospargendo il tutto con le scaglie di formaggio Parmigiano Reggiano e prezzemolo tritato. Infine se gradite aggiungete dei pezzetti di peperoncino.

Questo è un piatto molto semplice e  gustoso, tanti altri li trovate nella nostra raccolta di ricette con funghi porcini da gustare nel periodo autunnale.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2007 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema, libri e fumetti d'autore.