Carpaccio di tonno, ricetta facile per un antipasto di mare squisito

Con la ricetta del carpaccio di tonno potete completare al meglio il vostro menu di mare con un antipasto saporito e facile da fare. Seguite i nostri consigli e godetevi il risultato.

Carpaccio di tonno

Carpaccio di tonno - buttalapasta.it

Vediamo la ricetta del carpaccio di tonno per preparare un delizioso antipasto di pesce semplice da realizzare con pochi ingredienti.

Andiamo alla scoperta di uno dei piatti preferiti dagli amanti di questa tipologia di pesce svelando la ricetta facile per fare un carpaccio di tonno sfizioso.

Di certo con il tonno potete realizzare tante pietanze, ma se lo volete gustare quasi in purezza, praticamente crudo, semplicemente condito con una marinatura profumata, ecco che questa è la ricetta che fa al caso vostro.

Ricetta del carpaccio di tonno per menu speciali

Per portare in tavola questo antipasto dovrete usare del tonno fresco ma abbattuto, ci raccomandiamo che sia fatto questo passaggio per evitare problemi. Sapete che il pesce crudo può nascondere delle insidie, ma se lo abbattete evitate ogni rischio derivante dall’eventuale presenza di anisakis. Per abbattere il tonno lasciatelo per almeno 96 ore a -18°C.

Carpaccio di tonno ricetta

Carpaccio di tonno ricetta facile per un antipasto sfizioso – buttalapasta.it

Questo carpaccio di tonno è un’ottima alternativa alla tartare di tonno dello chef Giangiacomo Blesio, che si prepara con zenzero e guacamole piccante. E ora vediamo come si prepara.

Ingredienti

  • Tonno fresco abbattuto 400 gr
  • Semi di sesamo bianchi e neri un cucchiaio
  • Limone bio 1
  • Foglie di menta quanto basta
  • Pepe nero e pepe rosa in grani a piacere
  • Olio extra vergine di oliva a piacere
  • Sale un pizzico

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione della ricetta del carpaccio di tonno dall’emulsione che poi servirà per marinare le fette di pesce tagliate in modo molto sottile.
  2. Per prima cosa lavate il limone, grattugiate la scorza e mettetela da parte, spremetelo e tenete il succo di parte.
  3. Ora prendete il tonno e tagliatelo a fettine sottilissime, disponetelo in maniera ordinata su un ampio piatto, senza sovrapporre le fette.
  4. Irrorate le fette di tonno tagliate a carpaccio con il succo di limone, aggiungete la scorza, un pizzico di sale e un filo di olio extra vergine di oliva.
  5. Completate il tutto con foglie di menta, pepe nero e pepe rosa e coprite il piatto con pellicola per alimenti. Tenete in frigo per almeno un’ora.
  6. Dopo che è trascorso il tempo per la marinatura togliete il pepe in grani, aggiungete i semi di sesamo tostati in un padellino per qualche minuto e sostituite le foglie di menta con altre fresche.
  7. Il vostro carpaccio di tonno è pronto e lo potete servire in tavola, dopo averlo decorato con spicchi di limone.

L’idea in più: per rendere più scenografici i vostri antipasti di pesce potete servire questo carpaccio di tonno su un letto di rucola o di insalatine. Inoltre potete insaporire il piatto con capperi dissalati e foglie di prezzemolo fresco tritate, timo o erba cipollina.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2007 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema, libri e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti