Come cucinare lo stoccafisso: tutti i consigli e le ricette più sfiziose

Ecco come cucinare lo stoccafisso con ricette sfiziose che fanno parte della tradizione gastronomica italiana. Il merluzzo nordico essiccato, e poi ammollato, si presta a tantissime preparazioni facili e veloci di gustosi piatti da portare in tavola per le occasioni speciali!

come cucinare il pescestocco o stocco

Foto Envato | graphicstockphoto

Vediamo come cucinare lo stoccafisso, detto anche stocco, da non confondere con il baccalà! Certo, stiamo parlando sempre di merluzzo nordico, ma la differenza sta nella lavorazione che ci permette di conservarlo a lungo. Quindi lo stoccafisso viene fatto essiccare naturalmente all’aria aperta senza uso di altri ingredienti, mentre il baccalà viene posto sotto sale e fatto stagionare. Per poter cucinare lo stoccafisso, quindi, dobbiamo prima ammollarlo in acqua per circa una settimana. Ma possiamo acquistarlo già ammollato e pronto per essere cucinato. Ma come prepararlo? Ecco le ricette più sfiziose per portarlo in tavola e gustarlo in tanti modi diversi!

Come cucinare lo stoccafisso in umido

stoccafisso in umido
Foto Envato | foodstock

Cucinare lo stoccafisso in umido alla maniera dell’Artusi è un gioco da ragazzi e in questa ricetta vediamo come preparare questo piatto semplice ma molto saporito, ricco di proteine nobili ma leggero. Patate, pomodori, aglio e prezzemolo: non serve altro per portare in tavola un piatto straordinariamente gustoso, da accompagnare con pane tostato oppure con polenta… [SCOPRI LA RICETTA]

Ravioli di stoccafisso

ravioli allo stoccafisso
Foto Envato | oizostudios

Se amate la pasta fresca fatta in casa, allora questa ricetta fa per voi. I ravioli di stoccafisso si preparano con una sfoglia all’uovo ripiena di crema di stoccafisso lesso e patate bollite. Se volete sapere come cucinare lo stoccafisso bollito procedete così. In una pentola ampia portate a bollore abbondante acqua. Unite lo stoccafisso e fate cuocere coperto per circa 10 minuti. Spegnete il fuoco, salate l’acqua e lasciate riposare per circa 20/30 minuti, il tempo esatto dipende dal tipo di stoccafisso, dallo spessore del pezzo e dalla durata dell’ammollo.

Questi ravioli di pasta fresca ripieni di stocco sono una delizia che potete condire con un semplice sugo di pomodoro capperi e olive oppure in bianco, con un filo di olio extravergine di oliva e aglio di Vessalico, dal gusto tenue e delicato… [SCOPRI LA RICETTA]

Stocco e patate alla calabrese

stocco e patate alla calabrese
Foto Envato | graphicstockphoto

Lo stocco con patate è una ricetta tipica della cucina calabrese, che in genere si prepara nelle occasioni speciali. Il merluzzo essiccato viene prima ammollato, poi viene cucinato in un letto di cipolla tritata, e unito a pomodori e patate… [SCOPRI LA RICETTA]

Pasta con il sugo di stoccafisso

pasta con sugo di stoccafisso
Foto Envato | CorinaDanielaObertas

Condire la pasta con il sugo di stoccafisso è un modo ottimo per portare questo pesce sulla tavola con una ricetta saporita ed insolita. Il piatto, che può essere completato con pinoli, acciughe e funghi secchi, vi regalerà un profumo straordinario oltre che un gusto indimenticabile… [SCOPRI LA RICETTA]

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.