Dieta iperproteica non significa dimagrante: sfatiamo questo mito così radicato

Dieta iperproteica non fa dimagrire

La dieta iperproteica non fa dimagrire (Buttalapasta.it)

Se pensi che seguire una dieta iperproteica ti faccia dimagrire, allora sei fuori strada: ecco tutto quello che devi sapere.

La dieta iperproteica identifica un tipo di alimentazione basato sull’assunzione giornaliera di cibi che contengono un’alta quantità di proteine. Non sono affatto poche le persone che credono di dimagrire aumentando considerevolmente le proteine assunte nel corso della giornata e riducendo al massimo, anche eliminando del tutto, i carboidrati dalla dieta. Ma si tratta di un errore.

Infatti c’è una quantità ben precisa di proteine da assumere ogni giorno che è raccomandata dagli esperti di nutrizione (che puoi scoprire continuando a leggere). Mentre la dieta iperproteica la supera ampiamente, cosa che non fa di certo bene alla salute. Vediamo di fare un poco di chiarezza in modo da non sbagliare alimentazione e non rischiare di aumentare la massa grassa nella falsa speranza di diminuirla!

Perché la dieta iperproteica fa ingrassare e non dimagrire

Se sei convinto che seguire la dieta iperproteica fa dimagrire devi sapere alcune cose fondamentali perché questa credenza è del tutto priva di fondamenti scientifici. Anzi, gli studi osservazionali svolti in merito negli ultimi anni hanno dimostrato esattamente il contrario. Insomma, una dieta iperproteica non significa una dieta dimagrante. Vediamo i dettagli per capirne di più.

Alimenti dieta iperproteica

I tipici alimenti della dieta iperproteica (Buttalapasta.it)

Va detto che è vero che seguire una dieta ricca di proteine porta ad un iniziale dimagrimento, ma già solo dopo un paio di anni le cose cambiano e il corpo si adatta manifestando già nuovi depositi di grasso. In sostanza mangiando solo proteine, quelle in eccesso si trasformano in glucosio. E poi la dieta iperproteica e senza carboidrati può portare a carenze nutrizionali anche gravi.

Ad esempio se escludi dall’alimentazione la frutta perché contiene zuccheri, quindi perché non vuoi assumere i carboidrati, potresti andare incontro a gravi carenze di vitamine, minerali e fibre che possono portare rischi anche gravi per la salute. Per non parlare dello stress a cui sottoponi i reni che devono smaltire una quantità spropositata di corpi chetonici dovuti proprio all’accumulo dei protidi.

Quindi tieni sempre presente che una dieta iperproteica composta solo di cibi proteici può avere effetti dimagranti solo se è anche ipocalorica, cioè se assumi poche calorie, in caso contrario rischi invece di apportare più grasso. Per regolarti, segui i consigli della Società Italiana di Nutrizione Umana (SINU), secondo cui la percentuale di proteine giornaliere deve aggirarsi intorno al 12-15% delle chilocalorie. I carboidrati devono essere tra il 45% e il 60% e i grassi oscillare tra il 25% e il 35%.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2007 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema, libri e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti