Frittelle di verdure in padella, un piatto completo gustosissimo: per farle non ci vuole nulla

frittelle di verdure veloci

Solo 5 minuti e le frittelle di verdure sono pronte Buttalapasta.it

Le frittelle di verdure in padella sono facilissime da preparare e risolvono la cena in pochi minuti quando non sapete proprio cosa fare.

Ci sono delle ricette facilissime che tutti dovrebbero tenere a portata di mano, nel cassetto o tra gli appunti sulla mensola in cucina. Questa è una di quelle ricette . Infatti le frittelle di verdure in padella si preparano in pochissimi minuti e sono apprezzate da tutta la famiglia .

Si tratta dunque tutto piatto completo e gustosissimo che sarà pronto sulla tavola in men che non si dica. Allora non perdetevi la ricetta, prima di tutto salvatela subito sul vostro dispositivo, così ce l’avrete subito a vostra disposizione la prossima volta che deciderete di preparare le frittelline di verdure.

La ricetta delle frittelle di verdure in padella, subito pronte

Quando diciamo che per farle non ci vuole nulla significa che in pochi minuti sono pronte per essere gustate. In effetti vi basta solo tritare le verdure in modo grossolano, saltarle in padelle pochi minuti per poi unirle ad una semplice pastella composta da uova, farina e pangrattato.

Frittelle di verdure ricetta

Ricetta a prova di principianti, le frittelle di verdure sono facilissime Buttalapasta.it

Il risultato sono delle frittelle semplici ma saporite e croccanti, che piacciono moltissimo anche ai bambini. Andiamo a vedere come si preparano, le quantità indicate si riferiscono a quattro persone.

Ingredienti per quattro persone:

  • due patate
  • due carote
  • 50 gr di pangrattato
  • due zucchine
  • due uova
  • 50 gr di farina
  • 25 gr di pangrattato
  • prezzemolo tritato quanto basta
  • sale fino
  • olio di semi di arachidi per saltare in padella e per friggere

Preparazione:

  1. Iniziate la preparazione delle frittelle di verdure in padella mondando tutti gli ortaggi, grattugiatele con una grattugia a maglie larghe o tritatele in modo grossolano.
  2. Prendente ora una padella e versate un goccio di olio di semi di arachidi (potete usare l’olio extra vergine di oliva). Ne serve poco, per saltare tutte le verdure insieme e renderle più morbide. Salate e spegnete dopo cinque minuti. Mette da parte e fate raffreddare.
  3. In una ciotola preparate la pastella con uova, farina e pangrattato. Unite pangrattato e un pizzico di sale, mescolate bene il tutto e poi unite le verdure, mescolate bene in modo da ottenere un composto omogeneo.
  4. Ora in un padella a bordi alti mettete un fondo alto circa un dito di olio di semi di arachidi e fatelo scaldare.
  5. Con l’aiuto di un cucchiaio prendete un po’ di impasto, disponetelo in padella e schiacciate leggermente.
  6. Fate cuocere le frittelle per qualche minuto su ogni lato in modo da dorarle alla perfezione.
  7. Servite calde.

L’idea in più: potete scegliere qualsiasi tipo di verdura per realizzare le vostre frittelline. E per altre idee guardate la nostra raccolta di ricette di frittelle sfiziose.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2008 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti