Gelato al caffè con latte di soia, non ti accorgi nemmeno che è vegano ma che è delizioso lo scopri al primo assaggio

Per una pausa merenda sfiziosa o come fine pasto goloso, questo gelato al caffè con il latte di soia è perfetto per deliziare tutti gli ospiti, anche chi è vegano o chi soffre di intolleranza verso il lattosio.

Coppetta di vetro con palline di gelato al caffè con latte di soia vegano

Gelato al caffè con latte di soia vegano - buttalapasta.it

Il gelato al caffè con il latte di soia è una variante deliziosa adatta a chi è vegano oppure a chi è intollerante al lattosio, si prepara in modo facile e veloce con questa ricetta.

Con pochi passaggi potrete preparare un golosissimo gelato vegano al caffè cremoso usando il latte di soia e la panna vegetale. In estate è particolarmente indicato per fare una merenda leggera e rinfrescante o per terminare al meglio il menu con un dessert semplice e sfizioso.

Questo gelato si prepara con vero caffè liquido, ma se volete potete usare anche il caffè in polvere. Andiamo subito a vedere tutti gli step della preparazione di questa ricetta facilissima.

Come si prepara la ricetta del gelato al caffè con latte di soia

Anche se usate il latte di soia al posto del latte vaccino non sentirete alcun retrogusto strano nel vostro gelato vegano, la sua cremosità vi conquisterà al primo assaggio e sarete deliziati dall’intenso aroma del caffè. Se non avete lo zucchero di canna potete usare quello semolato, sarà un pochino meno profumato ma sempre molto buono da gustare.

Gelato al caffè vegano con latte di soia in una coppetta visto dall'alto

Gelato al caffè vegano con latte di soia – buttalapasta.it

Inoltre questa versione, come tutti i dolci vegani d’altronde, vi garantisce comunque una buona dose di proteine vegetali ma ha il vantaggio di contiene meno grassi saturi rispetto al latte di origine animale. Ma ora è arrivato il momento di radunare sul piano di lavoro tutti gli ingredienti che servono per realizzare questa ricetta, provatela oggi stesso, non ve ne pentirete!

Ingredienti per quattro persone

  • 250 gr di latte di soia
  • 200 gr di panna vegetale
  • 80 gr di zucchero di canna
  • 20 gr di amido di mais
  • 150 gr di caffè

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione della ricetta del gelato al caffè vegano con il latte di soia caricando la moka, preparate il caffè e mettete lo da parte.
  2. Versate in una pentola lo zucchero e la maizena, aggiungete lentamente il latte di soia mescolando con una frusta, ponete la pentola sul fuoco a fiamma bassa e cuocete fino a che lo vedrete addensarsi leggermente. Allontanate dal fuoco.
  3. Aggiungete il caffè e la panna vegetale, mescolate per amalgamare il tutto, poi fate raffreddare in frigorifero per almeno tre ore.
  4. Versate il composto nella gelatiera e fate mantecare per circa 40 minuti.
  5. Potete servire subito il vostro gelato vegano al caffè oppure conservatelo in un barattolo e riponete nel congelatore avendo cura di consumarlo entro una settimana.

L’idea in più: potete servirlo con della granella di frutta secca, scagliette di cioccolato e la cialda per gelato fatta in casa con questa ricetta.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2007 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema, libri e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti