Golden Sangria, la variante della famosa bevanda è il cocktail ideale per le tue cene estive

Golden sangria ricetta

Golden sangria, la ricetta (buttalapasta.it)

Per rendere più vivace l’atmosfera delle tue cene estive che ne dici di provare la ricetta della Golden Sagria? Piacerà agli intenditori!

La sangria è uno dei cocktail spagnoli più conosciuti e amati anche in Italia. Esistono numerose ricette di sangria perché basta cambiare ingredienti e dosi per avere ogni volta un drink diverso. Ma oggi noi vogliamo svelarti la ricetta della Golden Sangria, caratterizzata dalla sua colorazione dorata.

In genere per fare una sangria basta del vino, della frutta fresca di stagione, zucchero e spezie. E anche in questo caso abbiamo una serie di ingredienti freschi e colorati ma con l’aggiunta di qualcosa (e l’eliminazione di qualcos’altro) che rende questo cocktail molto speciale e anche più alcolico del classico.

Ricetta della Golden Sangria

Oggi ti sveliamo la ricetta della Golden Sangria, un cocktail che può essere servito come aperitivo prima della cena estiva. Di sicuro renderà i tuoi momenti in compagnia degli amici più vivaci e colorati.

Tipi di sangria

Come preparare la sangria dorata o golden sangria (buttalapasta.it)

Quello di cui hai bisogno per la Sangria Dorata sono diversi tipi di frutta fresca, erbe aromatiche, vino succo d’uva e liquore all’arancia. Ecco come realizzare la Golden Sangria più buona di sempre! Le dosi indicate sono per preparare circa otto porzioni.

Ingredienti

  • Ghiaccio qb
  • Vino bianco frizzante freddo 750 ml
  • Succo d’uva bianca freddo 3 tazze
  • Cointreau o altro liquore all’arancia mezza tazza
  • Pesca nettarina 1
  • Arancia navel 2
  • Ciliegie snocciolate tre quarti di tazza
  • Lamponi tre quarti di tazza
  • Zucchero superfino o semolato un quarto di tazza
  • Miele 3 cucchiai
  • Basilico fresco in foglie mezza tazza
  • Menta fresca in foglie mezza tazza

Preparazione della ricetta della Golden Sangria

  1. Inizia la preparazione della ricetta della Sangria dorata prendendo una grande brocca o una boule di vetro molto ampia in cui andrai a versare tutti i liquidi.
  2. Quindi versa nella boule il succo d’uva, il liquore all’arancia, lo zucchero e il miele, mescolato fino a quando lo zucchero e il miele si sciolgono.
  3. Lava e monda la frutta, taglia a pezzi la pesca nettarina, l’arancia, unisci le ciliegie e i lamponi. Poi aggiungi al tutto le foglie di basilico e la menta.
  4. Raffredda la miscela almeno per 1 ora in frigo ma sarebbe bene far macerare la frutta almeno 24 ore, mescolando di tanto in tanto.
  5. Poco prima di servire aggiungo lo spumante alla miscela di frutta. Servire in bicchieri con ghiaccio.

Sangria dorata analcolica

Puoi realizzare la sangria dorata analcolica semplicemente sostituendo il liquore all’arancia con la stessa quantità di succo di arancia e il vino con dell’acqua frizzante o soda club.

L’idea in più: non perderti la nostra raccolta di ricette di sangria con cui potrai imparare come preparare alla perfezione la sangria classica con il vino rosso, con il vino bianco e con il vino rosato. E per chi non ama gli alcolici ci sono le ricette della sangria analcolica, da bere anche insieme ai bambini!

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2007 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema, libri e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti